Me

Jeff Bezos, il divorzio dalla moglie potrebbe costargli il primato di uomo più ricco al mondo

Immagine di copertina
Credit: JORG CARSTENSEN/dpa/AFP

Dopo 25 anni di matrimonio e quattro figli Jeff Bezos, patron di Amazon, e la moglie Mackenzie hanno deciso di divorziare. Il magnate ha un patrimonio stimato di 137 miliardi di dollari che lo classifica come l’uomo più ricco al mondo. Con la separazione dalla moglie, però, potrebbe perdere la metà di questo patrimonio e, quindi, anche il primato di ricchezza che ritornerebbe a Bill Gates.

Bezos e la moglie Mackenzie si sono sposati nel 1993, prima della nascita di Amazon. Quando i due si sono sposati non hanno stipulato un accordo prematrimoniale quindi, secondo la legge vigente nello stato di Washington dove i due sono convolati a nozze, dovrebbero dividere il patrimonio a metà.

Nel caso in cui non dovessero raggiungere un’intesa, l’ex moglie del patron di Amazon diventerebbe la donna più ricca al mondo.

Mackenzie ha lavorato con il marito al progetto di Amazon fin dal principio, fino a farlo diventare il colosso delle vendite di vendite on line. Lei è stata una delle prime dipendenti della società.

“Abbiamo avuto una vita meravigliosa come coppia sposata e abbiamo un grande futuro davanti a noi. Anche se l’etichetta è diversa, restiamo una famiglia”.

Il National Enquirer scrive che la coppia è arrivata al divorzio proprio perché Bezos avrebbe già un’altra donna, Lauren Sanchez. La Sanchez è la moglie del suo amico Patrick Whitesell, uno degli agenti più potenti di Hollywood.

Secondo quanto riportano i media, la relazione tra i due andrebbe avanti da almeno otto mesi.