Me

Scopre video hot della moglie col suo migliore amico: le spara davanti ai figli a Capodanno

È avvenuto a Melbourne, in Australia: la donna e i suoceri, colpiti da alcuni proiettili, sono sopravvissuti

Immagine di copertina
Una foto di William Brian Stillwell con la moglie Mona.

Ha scoperto un filmato hot della moglie, che lo tradiva con il suo migliore amico prendendolo anche in giro.

Per questo William Brian Stillwell, un 39enne di Melbourne, in Australia, ha perso la testa e la sera di Capodanno sparato diversi colpi di pistola alla consorte e ai suoceri, ferendoli ai fianchi e alle gambe.

Fortunatamente, tutti e tre sono riusciti a sopravvivere dopo essere stati soccorsi e ricoverati in ospedale.

A rendere ancora più scioccante la vicenda c’è il particolare che i figli della coppia, due gemelli di cinque anni, hanno assistito alla sparatoria, implorando il padre di smettere di sparare.

I piccoli non sono stati colpiti dai proiettili perché sono riusciti a fuggire nella casa di un vicino, che ha aperto loro la porta salvandoli dalla mattanza.

I due gemelli sotto comunque shock per quello a cui hanno assistito.

Persino i tre cani della famiglia, sconvolti dagli spari, sono fuggiti, e di uno di loro si sono perse le tracce.

Nella registrazione della chiamata con cui uno dei suoceri chiedeva soccorso, si sente proprio la voce dei bambini che, piangendo disperati, implorano al padre di fermarsi.

La violenza, come detto, si è consumata lo scorso 31 dicembre, proprio il giorno di Capodanno, intorno alle 18.

Poche ore prima l’uomo aveva visto, per caso, il filmato hot: la moglie, Mona Stillwell lo stava tradendo proprio con il suo migliore amico. L’uomo ha quindi perso la testa e ha deciso di vendicarsi nel modo più atroce.

William Brian Stillwell è stato arrestato, e dovrà rispondere delle accuse di tentato omicidio, furto armato con scasso, abusi su minori e occultamento di un’arma da fuoco.