Me

Surfista si scontra con uno squalo e si salva per miracolo: le immagini fanno il giro del mondo

Alex Soto è uno specialista e istruttore di kitesurf: ha chiuso il 2018 con una disavventura che stava per costargli la vita

Alex Soto ha concluso il 2018 con un incontro decisamente singolare. Lo specialista e istruttore di kitesurf ha rischiato di finire tra le fauci di uno squalo nel corso di un allenamento in vista dei Giochi Panamericani di Lima 2019.

Si trovava nelle acque di Cabarete, Repubblica Dominicana, quando a causa del forte vento si è scontrato con uno squalo ed è finito in mare. Lui sui social lo ha definito un “piccolo tragico incidente”: una volta finito in acqua, infatti, il dominicano non è stato raggiunto dallo squalo.

Anzi, sembra che nello scontro ad aver avuto la peggio sia stato proprio l’animale. A causa dell’impatto violento con la tavola da surf su cui Soto correva a velocità sostenuta, lo squalo sarebbe rimasto ferito.

“Io di certo non sono andato a verificare, anche se la mia tavola ha riportato parecchi danni”, ha scritto lo sportivo. Le immagini inquietanti dello scontro sono state riprese dalla telecamera attaccata nella parte superiore dell’aquilone e in pochissime ore hanno fatto il giro del web.

“Stiamo invadendo il loro habitat, nessuna sorpresa di vederli. Mi auguro di avere un 2019 migliore del 2018 e con meno squali nella mia vita”, ha scritto su Facebook il campione per salutare il nuovo anno.