Me

Ogni giorno percorre 8 chilometri gattonando per raggiungere la scuola: “Qualsiasi problema lui lo supera”

Immagine di copertina

Ogni giorno percorre 8 chilometri per raggiungere la scuola. E non lo fa con un automobile o con un autobus e nemmeno a piedi, bensì gattonando. Sembra incredibile e invece si tratta di una storia vera. È la storia di un bambino disabile indonesiano determinato e coraggioso.

I compagni di scuola di lui dicono: “Qualsiasi problema lui lo supera”. È un bambino che sfida la sua disabilità, 8 chilometri al giorno non lo intimoriscono. E ogni giorno percorre quella strada a gattoni per raggiungere la scuola di Gava Island.

Mukhlas Abdul Khaliq ha una deformità ai piedi, ma questa deformità non gli impedisce di percorre ogni giorno quella lunga strada fatta di ghiaia che lo conduce a scuola.

“Lo accompagno tutti i giorni – racconta la madre – ma anche se il percorso è pieno di ostacoli, lui li attraversa con tutta la forza possibile”. La mamma di Mukhlas Abdul Khaliq spiega anche: “Non abbiamo abbastanza soldi altrimenti avrei comprato un mezzo, eppure non si lamenta mai”.

La storia di Mukhlas Abdul Khaliq ha colpito l’Indonesia e il mondo intero. Il 3 dicembre ha incontrato il presidente Joko Widodo in concomitanza con la Giornata mondiale della disabilità.

“Ho chiesto ad Abdel Khaliq se voleva qualcosa”, ha dichiarato il presidente, “mi ha risposto che voleva andare all’università”.

E a un giornalista dell’agenzia stampa AFP il bambino ha detto: “Voglio diventare un vigile del fuoco, un medico o un astronauta”.