Me

Malata di leucemia a 4 anni esaudisce il suo sogno e “sposa” il papà in ospedale

La piccola è ricoverata da due anni in ospedale: finalmente ha sposato il suo eroe

Immagine di copertina
Yaxin e il papà Yuan

Yaxin ha quattro anni e combatte contro la leucemia. Da due anni è ricoverata in un ospedale di Pechino, dove deve affrontare pesanti terapie. Accanto a lei, da sempre, c’è la persona più importante della sua vita: il suo papà. Yaxin è piccola ma ha le idee chiare sull’importanza dei legami nella sua vita. È per questo che ha scelto di “sposare” il suo eroe, papà Yuan.

La storia commovente di Yaxin ha fatto presto il giro del mondo: le immagini del “matrimonio” allestito in fretta e furia in ospedale hanno emozionato il web. A diffonderle è stato proprio il padre della bimba, che, oltre ad organizzare la cerimonia nella stanza bianca dell’ospedale in cui è ricoverata la sua bambina, sta cercando di raccogliere fondi per permettere a Yaxin di ricevere le cure mediche che le servono per sopravvivere.

I genitori non si arrendono all’idea di vedere la vita della figlia consumarsi in una letto di ospedale: “Fino all’ultimo non molleremo”, continuano a ripetere ai quotidiani locali. Da quando alla piccola Yaxin è stata diagnosticata la malattia, i genitori hanno speso fino all’ultimo centesimo. Ora hanno bisogno dell’aiuto degli altri per continuare le terapie. Lei, piccola, ha sempre espresso il sogno di diventare una principessa e così papà Yuan ha esaudito il suo desiderio.

In una grande sala dell’ospedale di Burin, a Pechino, anche gli operatori sanitari hanno dato una mano per realizzare il sogno di Yaxin. “Tanti sono i suoi sogni, vorrebbe andare allo zoo, ritornare a giocare con i suoi amici, tornare nella sua cameretta. Poi un giorno mi ha detto ‘quando mi sposo?’. E io gli ho risposto: ‘Quando diventi grande come la mamma’”. La bambina ha risposto pronta: “Sarai tu mio marito”. “È così piccola, ma ho deciso lo stesso di realizzare il suo sogno. Lei è il mio grande amore”, ha detto il padre.

Così, qualche settimana fa, Yaxin ha sposato il papà. Lui si è inginocchiato, le ha regalato un mazzo di fiori e l’ha abbracciata teneramente. Lei, bellissima nel suo abito improvvisato, confezionato dalla madre, ha sorriso stringendo i fiori tra le mani. Ora con l’aiuto degli altri si spera che la piccola Yaxin torni a vivere la vita di una bambina di quattro anni, spensierata e felice.