Me

Mondiali nuoto vasca corta: argento per Paltrinieri, bronzo per la staffetta 4×100 mista

Federica Pellegrini vince la sua 50esima medaglia in carriera

Immagine di copertina

Si chiudono con due importanti medaglie i Mondiali di nuoto in vasca corta per l’Italia.

La staffetta 4×100 mista arriva al terzo posto e conquista così la medaglia di bronzo.

Argento invece per Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero.

L’azzurro è stato però vicinissimo all’oro: in testa per quasi tutta la gara, infatti, Paltrinieri è stato recuperato e sorpassato nell’ultima vasca dall’ucraino Romanchuk, che ha così conquistato l’oro.

Mondiali nuoto vasca corta | Staffetta 4×100 mista

Ad Hangzou la 4×100 mista femminile composta da Margherita Panziera, Martina Carraro, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini chiude terza con un tempo di 3’51″38.

A conquistare l’oro sono stati gli Stati Uniti, argento alla Cina.

L’Italia ha fatto meglio del Giappone che ha chiuso al quarto posto.

Un bronzo speciale soprattutto per Federica Pellegrini, che ottiene così la cinquantesima medaglia internazionale nella sua straordinaria carriera. 

Mondiali nuoto vasca corta | Argento per Paltrinieri

I 1500 sono la specialità di Paltrinieri, che infatti era partito benissimo dominando la prima parte della gara.

Romanchuk, con uno sprint a metà gara, è stato bravo a recuperare lo svantaggio che aveva accumulato dall’azzurro, vincendo alle ultime bracciate.

Il bronzo è andato al norvegese Henrik Christianesen.

“Da una parte sono contento perché non avvicinavo il primato mondiale da quando l’ho stabilito.”, ha dichiarato Paltrinieri dopo la 1500. “Mi conforta e trasmette sicurezza anche in relazione al lavoro che sto svolgendo.

Ne avevo bisogno perché agli Europei della scorsa estate ero arrivato in ottima forma, ma non ho potuto dimostrarlo perché mi sono ammalato. Il risultato finale ovviamente mi scoccia.

Secondo me potevo vincere. Probabilmente nella fase centrale non ci ho creduto abbastanza”, ha ammesso il nuotatore azzurro.

Mondiali nuoto vasca corta | 100 Farfalla femminili

Purtroppo restano fuori dal podio della finale ai Mondiali di vasca corta di Hangzou le azzurre dei 100 farfalla femminili.

Ilaria Bianchi si è classificata quarta con il tempo di 56″39, Elena Di Liddo soltanto quinta in 56″50.

Medaglia d’oro per l’americana Kelsi Dahlia in 55″01 davanti alla connazionale Kendyl Stewart.

Bronzo per la brasiliana Daiene Dias in 56″31.