Me

Leonardo Pieraccioni: carriera, film, vita privata e curiosità sull’attore e regista toscano

Immagine di copertina

Leonardo Pieraccioni | Carriera | Vita privata | Film | Curiosità | Instagram

Leonardo Pieraccioni (Firenze, 17 febbraio 1965) è un attore, regista, sceneggiatore, scrittore, comico e conduttore televisivo italiano. Uno dei personaggi della tv e del cinema più amati. La sua simpatia ha infatti fatto breccia negli italiani che ogni anno riempiono i cinema per i suoi film.

Leonardo Pieraccioni | Carriera 

Dopo aver frequentato per due anni l’indirizzo per perito aziendale, nel 1981 all’età di 16 anni Leonardo partecipa al programma Un ciak per artisti domani presentato dal debuttante Carlo Conti.

Nel 1985 frequenta il 100esimo Corso Allievi Carabinieri Ausiliari “Fortunato Caccamo” presso la Caserma Pepicelli di Benevento.

Nel 1986 con Conti conduce su Teleregione, il varietà Succo d’Arancia e insieme anche a Giorgio Panariello forma il trio comico “Fratelli d’Italia”. I tre collaborano poi nel 1989 alla realizzazione del programma Vernice fresca sul circuito televisivo nazionale Cinquestelle.

Nel 1988 il debutto in Rai partecipando al programma Il piacere dell’estate e poi alla trasmissione radiofonica Via Asiago Tenda.

Esperienze che danno il via alla sua splendida carriera. Segue l’esperienza a DeeJay Television su Italia 1 (1989-90) col nome d’arte di Zeba.

Dopo una lunga gavetta nel cabaret, fa la sua prima apparizione a teatro con lo spettacolo comico Leonardo Pieraccioni Show (1990). L’anno successivo Alessandro Benvenuti lo vuole nel suo film Zitti e mosca, che è la sua prima esperienza cinematografica.

In autunno prende parte come concorrente al concorso per “nuovi talenti” all’interno di Fantastico 12 (condotto da Raffaella Carrà e Johnny Dorelli) in cui poi giungerà secondo, nonostante il favore dei pronostici alla vigilia della finale.

Nel 1992 partecipa come ospite fisso al programma televisivo di taglio giovanile Europop.

Nell’estate del 1993 conduce con Brigitta Boccoli Vamos a bailar (8 puntate, dal 6 luglio al 24 agosto[8]), varietà di Rai 1.

Poi l’avventura da regista cinematografico: fa il suo esordio nel grande schermo con I laureati, campione d’incassi nel 1995. La pellicola costa 2 miliardi di lire e ne incassa 13.

Poi Il ciclone nel 1996. Il botteghino premia la pellicola con un incasso di 75 miliardi di lire (circa 40 milioni di euro), entrando nella top ten dei film di maggior incasso di sempre in Italia. Successi che hanno fatto poi decollare la sua carriera.

Leonardo Pieraccioni | Film 

REGISTA

I laureati (1995)
Il ciclone (1996)
Fuochi d’artificio (1997)
Il pesce innamorato (1999)
Il principe e il pirata (2001)
Il paradiso all’improvviso (2003)
Ti amo in tutte le lingue del mondo (2005)
Una moglie bellissima (2007)
Io & Marilyn (2009)
Finalmente la felicità (2011)
Un fantastico via vai (2013)
Il professor Cenerentolo (2015)
Se son rose… (2018)

SCENEGGIATORE

I laureati, regia di Leonardo Pieraccioni (1995)
Il ciclone, regia di Leonardo Pieraccioni (1996)
Fuochi d’artificio, regia di Leonardo Pieraccioni (1997)
Il mio West, regia di Giovanni Veronesi (1998)
Il pesce innamorato, regia di Leonardo Pieraccioni (1999)
Il principe e il pirata, regia di Leonardo Pieraccioni (2001)
Il paradiso all’improvviso, regia di Leonardo Pieraccioni (2003)
Ti amo in tutte le lingue del mondo, regia di Leonardo Pieraccioni (2005)
Una moglie bellissima, regia di Leonardo Pieraccioni (2007)
Io & Marilyn, regia di Leonardo Pieraccioni (2009)
Finalmente la felicità, regia di Leonardo Pieraccioni (2011)
Un fantastico via vai, regia di Leonardo Pieraccioni (2013)
Il professor Cenerentolo, regia di Leonardo Pieraccioni (2015)
Se son rose…, regia di Leonardo Pieraccioni (2018)

ATTORE

Zitti e mosca, regia di Alessandro Benvenuti (1991)
Bonus Malus, regia di Vito Zagarrio (1993)
Miracolo italiano, regia di Enrico Oldoini (1994)
I laureati, regia di Leonardo Pieraccioni (1995)
Il ciclone, regia di Leonardo Pieraccioni (1996)
Fuochi d’artificio, regia di Leonardo Pieraccioni (1997)
Viola bacia tutti, regia di Giovanni Veronesi (1998) – cameo
Il mio West, regia di Giovanni Veronesi (1998)
Il pesce innamorato, regia di Leonardo Pieraccioni (1999)
Il principe e il pirata, regia di Leonardo Pieraccioni (2001)
Il paradiso all’improvviso, regia di Leonardo Pieraccioni (2003)
Ti amo in tutte le lingue del mondo, regia di Leonardo Pieraccioni (2005)
Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi, regia di Giovanni Veronesi (2007) – cameo
Una moglie bellissima, regia di Leonardo Pieraccioni (2007)
Io & Marilyn, regia di Leonardo Pieraccioni (2009)
Finalmente la felicità, regia di Leonardo Pieraccioni (2011)
Un fantastico via vai, regia di Leonardo Pieraccioni (2013)
Il professor Cenerentolo, regia di Leonardo Pieraccioni (2015)
Se son rose…, regia di Leonardo Pieraccioni (2018)

Leonardo Pieraccioni | Libri

Non solo film e tv. Leonardo Pieraccioni dal 1998 è anche autore di racconti. Ha raccolto i suoi manoscritti nei libri Trent’anni, alta, mora (1998), Tre mucche in cucina (2002) e A un passo dal cuore (2003).

Leonardo Pieraccioni | Canzoni

Fin dagli esordi, negli anni ottanta, Leonardo Pieraccioni è anche autore di canzoni. Collaborando con Massimo Miniati e Nicola Serena degli Interno 31 ha realizzato nel 1989 l’LP Animali di città (cantando anche in coppia con Carlo Conti) e il 45 giri Ahi, ahi, ahi (I figliol di troia ‘e ‘un moian mai).

Nel 1992 incide un altro LP, intitolato Il tempo è un pesce che vola, in collaborazione con Gianluca Sibaldi. Nel 2013, in occasione del film Un fantastico via vai, Pieraccioni scrive La risata di mia figlia, che viene anche cantata da lui stesso, insieme alla canzone “Il re” in occasione del film “Il professor Cenerentolo”.

Leonardo Pieraccioni | Vita privata 

Nel 1998 iniziò una relazione sentimentale con la showgirl Samantha De Grenet, conclusasi dopo due anni e mezzo.

Campagna regione lazio

In seguito è stato fidanzato con Laura Torrisi, conosciuta sul set di Una moglie bellissima, con la quale, il 13 dicembre 2010, ha avuto una figlia, Martina.

Relazione che si interrompe l’8 ottobre 2014 come annunciato dalla Torrisi su Facebook.

Attualmente Leonardo Pieraccioni vive nella sua amata Firenze e non sarebbe impegnato in qualche relazione.

Leonardo Pieraccioni | Social | Instagram

Leonardo Pieraccioni è molto attivo sui social. In particolare Facebook (qui la sua pagina) e su Instagram (qui il suo profilo) dove racconta episodi di vita quotidiana (spesso protagonista la figlia, Martina) e di lavoro.