Me

Ecco perché la palpebra trema e in quali casi bisogna rivolgersi a un medico

Spesso si ha la sensazione fastidiosa della palpebra dell'occhio tremante. Ecco a cosa è dovuto questo tremolio e come capire quando non va sottovalutato

Immagine di copertina

Palpebra trema | Perché

PALPEBRA TREMA – Il tremolio della palpebra è un inconveniente comune, e ci sono alcuni periodi in cui si presenta in maniera più frequente.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La palpebra dell’occhio che trema è associato solitamente a situazioni di stress, fatica e stanchezza.

Lo stress è sicuramente un fattore determinante e può avere diversi effetti sul corpo, che vanno dalla perdita di appetito alla mancanza di sonno.

Ma volte capita che questo stress sia la causa di sintomi molto più fastidiosi, difficili da ignorare. Il “tremolio” della palpebra ne è un esempio.

Quando la stanchezza prende il sopravvento, o dopo aver bevuto troppi caffè, la palpebra inizia a tremare.

I medici chiamano questo disturbo “fascicolazione” della palpebra. Il termine indica la contrazione spontanea, rapida e a intervalli regolari di una o più unità motorie, senza esito motorio.

Il soggetto avverte il disturbo come guizzi improvvisi di una parte di un qualunque muscolo.

La contrazione della palpebra, è come una scossa, appena percettibile, ma che può essere molto irritante.

via GIPHY

Palpebra trema | Le cause

Le cause sono molteplici: la mancanza di sonno e lo sforzo fisico sono i fattori principali che possono innescare questo fenomeno.

Trascorrere molto tempo davanti  a uno schermo, del computer o della televisione che sia, provoca lo “sguardo fisso” che impedisce di sbattere le palpebre, e quindi può far sorgere il fastidioso tremolio.

L’ affaticamento degli occhi dovuto a lunghi periodi davanti a un computer e troppa caffeina o alcol, sostiene la dottoressa Sheila Wijayasinghe nel Globe and Mail possono essere determinanti.

Secondo la dottoressa Wijayasinghe anche alcuni farmaci, compresi quelli usati per trattare l’epilessia o le condizioni di salute mentale, possono scatenare questi spasmi.

Gli eccitanti come la caffeina, il tabacco e l’alcol sono altri agenti che possono causare questo disturbo apparentemente innocuo.

Palpebra trema | Le complicazioni

In alcuni casi questo tremolio può essere associato ad altri sintomi più seri.

La causa a volte può essere correlata a disturbi del cervello e del sistema nervoso, come la paralisi di Bell, la sclerosi multipla e sindrome di Tourette.

Ci sono altre condizioni neurologiche che possono causare spasmi alla palpebra e sono il blefarospasmo è un disturbo caratterizzato dalla chiusura persistente e involontaria delle palpebre, che può presentarsi in forma lieve, ma che nei casi più gravi, può provocare di fatto una cecità funzionale.

Nei casi più seri se le contrazioni aumentano gradualmente in entrambe le palpebre possono portare alla cecità e allo spasmo emifacciale, in cui le contrazioni si verificano solo su un lato del viso.

Campagna regione lazio

Se il sintomo continua per diverse settimane o quando i tremori colpiscono altre parti del viso o del corpo, il suggerimento è quello di andare dal medico per un controllo.

Suggerimenti per alleviare il tremolio della palpebra

Ci sono diversi metodi naturali per trattare il disturbo come applicare un impacco caldo o freddo all’occhio affetto.

Per ridurre lo stress consigliato lo yoga, leggere e fare esercizio.

Per evitare questo inconveniente è necessario ridurre una delle cause principali di questo fenomeno: alcol, caffè, tabacco, stress, stanchezza.

Qualche pausa in più quando si trascorre troppo tempo davanti allo schermo del computer e sono consigliate almeno 7-8 ore di sonno ogni notte.