Me

Il calendario della Moto Gp per la stagione 2019

La Federazione ha ufficializzato date e circuiti dei 19 appuntamenti che caratterizzano il prossimo campionato di motociclismo

Immagine di copertina

La Moto Gp ha già il suo calendario per il 2019. L’assalto dei vari Andrea Dovizioso, Valentino Rossi e Maverick Viñales alla corona di Marc Marquez scatterà il prossimo 10 marzo, sul circuito di Losail, con il Gp del Qatar.

Confermato il numero delle gare, 19 come nella stagione precedente. Uguale anche il Gp di chiusura, che si corre sul Circuit Ricardo Tormo di Valencia il 17 novembre.

In mezzo tante altre corse, su circuiti storici: dal Qatar, i campioni del motomondiale si sposteranno infatti in Argentina e negli Stati Uniti, prima di approdare in Europa, il 5 maggio, sul circuito di Jerez, in Spagna.

Dopo Le Mans, in Francia, il 19 giugno, arriva anche il turno del Mugello, la pista di casa di Valentino Rossi. Obiettivo, per lui, tornare alla vittoria che manca dal giugno 2017.

L’ultimo Gran Premio prima della sosta estiva sarà quello di Germania, il 7 luglio. Dopo circa un mese, il 4 agosto, Marquez e compagni torneranno in sella alle loro moto, a Brno, in Repubblica Ceca.

A Misano, tracciato di San Marino, si corre il 15 settembre, prima del giro del sud-est asiatico tra Giappone, Australia e Malesia.

Novità in Moto2 e Moto3

Se in MotoGp non si attendono grosse novità, i maggiori cambiamenti della stagione 2019 riguardano il format delle qualifiche di Moto2 e Moto3. Come annunciato da Dorna Sports, il braccio operativo del campionato di motociclismo, sono state eliminate tutte le differenze tra la classe madre e le due categorie inferiori.

Anche in Moto2 e Moto3, infatti, dal 2019 vengono affrontati due turni di qualifiche (e non solo uno). La formazione della griglia di partenza diventa quindi più avvincente.  

DATE MOTO GP STAGIONE 2019

10 marzo – Gran Premio del Qatar

31 marzo – Gran Premio di Argentina

14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti

5 maggio – Gran Premio di Spagna

19 maggio – Gran Premio di Francia

2 giugno – Gran Premio d’Italia

16 giugno – Gran Premio della Catalogna

30 giugno – Gran Premio d’Olanda

7 luglio – Gran Premio di Germania

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

Campagna regione lazio

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia