Me

In tv la presentazione del “robot più evoluto mai creato”: ma è un uomo travestito

Immagine di copertina

Lo hanno raccontato come il robot più evoluto mai creato. In un reportage su un forum dedicato ai giovani tenutosi a Yaroslav, in Russia, la tv nazionale ‘Rossiya 24’ ha elogiato, mostrandone le particolari abilità, quello che ha definito il “robot più moderno” al mondo: Boris, di produzione russa.

Peccato che di un robot, però, Boris avesse solo il costume. A muoversi, camminare, ballare e fare calcoli era infatti un uomo.

A scoprire l’inganno è stato il sito online Tjournal.ru che ha postato una foto in cui addirittura si vede il collo dell’animatore incaricato di recitare da robot.

L’autore dell’articolo aveva iniziato a dubitare dell’esistenza di Boris per il fatto che sulla rete non vi erano informazioni a riguardo: cosa strana visto che dai media federali era stato presentato come uno dei robot più avanzati al mondo.

Nel reportage, inoltre, il robot si comporta in modo insolito: fa movimenti molto umani quando balla e quando parla non gli viene avvicinato il microfono, ma viene usato un discorso pre-registrato.

La tuta da robot simile a quella indossata dall’attore che incarna Boris, è stata venduta su Internet per 250 mila rubli (circa 3.300 euro).

Dopo che i media hanno rivolto l’attenzione alla storia, il video del reportage di Rossiya 24 è stato rimosso da YouTube.