Me

Quali sono i rischi del Trading sul Forex?

Immagine di copertina

Entrare nel forex richiede un duro lavoro e studio prima di saltare nel gioco reale. Ci sono grafici da studiare, stili da accertare e diari da tenere. Puoi esercitarti con un conto fittizio e imparare le basi. Per quanto possa essere eccitante, c’è molto lavoro “dietro le quinte” prima di fare il primo scambio. Ma la verità è che, anche dopo aver fatto tutto il possibile per garantire il successo, che io sappia, non esiste un metodo a prova di errore per mantenere le tue operazioni al sicuro. Ecco alcune delle potenziali insidie che puoi evitare.

Politiche internazionali

Non diresti mai che la politica dei paesi di tutto il mondo può influenzare ciò che stai facendo nell’ufficio di casa tua, ma lo fa. Gli sconvolgimenti politici possono devastare i tassi di interesse e l’economia. Questo è il motivo per cui è sempre consigliabile ai trader di seguire gli eventi in corso quando iniziano il loro giorno di negoziazione. Tieni presente che da qualche parte nel mondo, ci saranno delle elezioni o dei preparativi pre-elettorali in corso. Con le elezioni ci può essere instabilità politica, e la valuta nazionale potrebbe soffrirne. Dopo le elezioni, aspettati che i problemi avvengano rapidamente e senza annunci preliminari. Il nuovo governo può cambiare i sistemi fiscali e monetari in una notte. Non è possibile prevedere alcun risultato, ma è possibile tenere traccia del calendario economico dei vari paesi. Scopri quando vengono annunciati eventi importanti e monitorali attentamente in modo che non influenzino negativamente le tue operazioni.

Rischio nelle transazioni

Ci sono rischi coinvolti relativi alle varie differenze di fuso orario. È possibile aprire uno scambio nel proprio paese d’origine a una certa ora, ma nel momento in cui si effettua un’uscita, la data / l’ora nel paese che detiene la valuta estera potrebbe essere cambiata. Dal momento che il mercato forex è aperto 24 ore, è necessario prestare molta attenzione alle differenze temporali e al modo in cui influiscono sul mercato. Con le differenze di fuso orario, i tassi di cambio possono oscillare. I commercianti e le società che trattano in specifiche valute estere possono essere colpiti con inaspettate commissioni di transazione.

Evitare i rischi con le leve finanziarie

Il trading sul Forex richiede un margine per avere la leva necessaria per ottenere l’accesso a ragionevoli transazioni in valuta estera. A volte, nel caso di fluttuazioni di prezzo nella valuta, il trader dovrà aggiungere al margine fondi ulteriori. Quando il mercato è estremamente volatile, l’utilizzo aggressivo della leva finanziaria può portare a perdite di significativa durata che possono essere superiori agli investimenti primari.

Non correre rischi con i tuoi scambi

Il punto è che, quando si fa trading forex, si comprano e vendono valute estere per realizzare un profitto. L’obiettivo è acquistare coppie di valute ai minimi per poi venderle quando il prezzo sale. Tuttavia, il mercato è estremamente liquido, e con l’elevato volume di scambi è vitale prendere le precauzioni necessarie per proteggere i vostri investimenti. Che si tratti di scambi in valuta estera, transazioni spot o opzioni, guarda i grafici, fai i compiti e gioca sul sicuro!