Me

Michelle Hunziker lascia Striscia La Notizia: ecco il motivo

A nemmeno un mese dalla prima puntata del tg satirico la Hunziker abbandona la conduzione del programma

Immagine di copertina
Michelle Hunziker

Michelle Hunziker lascia il tg satirico Striscia la notizia, giunto alla 25esima edizione. michelle hunziker striscia la notizia

Il celebre programma in onda tutte le sere alle 20.35 su Canale 5 avrà quindi un nuovo conduttore.

A sostituire Michelle Hunziker ci sarà Enzo Iacchetti, storico presentatore dello show del preserale Mediaset che da sempre fa coppia fissa con Ezio Greggio.

Da lunedì 15 ottobre sono tornati insieme i due storici conduttori dietro il bancone di Striscia la notizia fino al prossimo 5 gennaio 2019. Quella di sabato 13 ottobre infatti è stata l’ultima puntata andata in onda come conduttrice 2018.

Enzo Iacchetti ha debuttato a Striscia la notizia, insieme allo storico partner Ezio Greggio, nella stagione 1994-1995 e a oggi ha condotto quasi 2500 puntate.

Ma perché Antonio Ricci, ideatore del programma, ha deciso di congedare la showgirl svizzera?

Secondo quanto ha dichiarato la stessa showgirl in un’intervista al settimanale Oggi per allontanarla definitivamente dalla tv “dovrebbero spedirla su Marte”, ma ha deciso di lasciare la conduzione di Striscia perché ha dei nuovi progetti in corso.

Tra questi nuovi progetti c’è quello del nuovo marchio Goovi, abbreviazione di The Good Vibes (letteralmente, “buone vibrazioni’). Progetto che, grazie ai consigli del marito Tomaso Trussardi, potrà portarle un grande successo anche nel mondo dell’imprenditoria.

Non è un addio definitivo quello di Michelle Hunziker, la conduttrice svizzera tornerà a Striscia la notizia il prossimo 15 aprile 2019 insieme a Gerry Scotti.

Successivamente la conduzione dovrebbe passare a Ficarra e Picone, il duo comico palermitano.