Me

La Tv delle Ragazze | Anticipazioni | Cast | Serena Dandini | Sabina Guzzanti | Streaming tv

Quattro puntate per quattro giovedì. Sempre in prima serata su Rai 3

Immagine di copertina

La Tv delle Ragazze | Anticipazioni | Cast | Serena Dandini | Sabina Guzzanti | Streaming tv

Da giovedì 8 novembre 2018 alle ore 21.15 va in onda su Rai 3 “La Tv delle Ragazze, gli stati generali 1988-2018”. Quattro puntate di comicità e ironia al femminile.

“E’ un programma che fa il contrappunto tra passato e presente, in linea con Rai3 e con la richiesta dei suoi spettatori che chiedono una lettura del presente attraverso le lenti del passato”, le parole del direttore della terza rete, Stefano Coletta.

“Non si tratta di un remake, di un semplice festeggiamento del trentennale della ‘Tv delle Ragazze’, ma di un programma tutto nuovo per capire se questo sguardo femminile, che segnò la tv degli anni ’80, ha ancora un suo specifico oggi”, ha poi precisato.

La Tv delle Ragazze | Polemiche

La Tv delle Ragazze fin dalle prime puntate ha fatto e sta facendo ridere milioni di italiani, ma – come spesso capita ai programmi comici – ha generato qualche polemica.

Il 25 novembre 2018 infatti uno sparuto gruppo di uomini si è ritrovato davanti alla sede Rai di via Verdi, dove era in corso la conferenza stampa del Torino Film Festival, per criticare lo sketch per la “La tv delle ragazze” su Rai3 in cui Finocchiaro rivolgendosi a delle bambine dice: “Ricordatevi sempre che gli uomini sono pezzi di merda”.

La Tv delle Ragazze | Anticipazioni | Cast 

A trent’anni di distanza Serena Dandini ritorna con le sue ragazze. Ci sono tutte: Carla Signoris, Cinzia Leone, Sabina Guzzanti, Francesca Reggiani, Angela Finocchiaro, Maria Amelia Monti, Lella Costa, Iaia Forte, Syusy Blady, Orsetta De’ Rossi.

Ma non solo. Al loro fianco anche nuove leve: Martina Dell’Ombra, Le Sbratz, Cristina Chinaglia e Michela Giraud.

Con l’occasione torna il ‘triumvirago’ di autrici che comprende, altre alla Dandini, Valentina Amurri e Linda Brunetta, alle quali si affiancano altri giovani autori.

“Penso che attraverso l’ironia possano arrivare più messaggi di quanti ne arrivino con i discorsi seri”, ha detto la conduttrice che torna in Rai dopo l”allontanamento’ di sette anni fa: “Non si gradiscono mai gli allontanamenti, soprattutto se pretestuosi, ma quella è stata l’occasione per fare altre cose. Adesso torno tranquilla, senza nessuna sensazione di rivincita, perché la vita va presa così come viene”.

La Tv delle Ragazze | Anticipazioni 

Il programma andrà in onda dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma, in una scena che ricorda gli Stati Generali pre-rivoluzione francese.

Previsti monologhi inediti, interviste (tra cui quella ad Amalia Ercoli Finzi “la prima donna ingegnere aerospaziale in Italia”), dibattiti, finti spot pubblicitari, personaggi e imitazioni.

Tra queste quelle di Sabina Guzzanti che ha anticipato: “Farò Marco Travaglio ma anche Maria Elena Boschi”

Infine, spazio anche ad alcuni tra gli sketch più esilaranti della ‘Tv delle Ragazze’ di trent’anni fa.

La Tv delle Ragazze | Streaming tv

Tutte le quattro puntate de La Tv delle Ragazze andranno in onda i giovedì sera alle ore 21.15 su Rai 3.

Sarà possibile seguire le puntate anche in streaming, tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.

Sempre su RaiPlay sarà possibile recuperare le eventuali puntate perse grazie alla funzione on demand.

Sketch e interviste vengono poi pubblicate sulla pagina ufficiale della trasmissione su YouTube.

La Tv delle Ragazze | Sketch

Di seguito alcuni sketch del programma tv La Tv delle Ragazze. In particolare quelli di Sabina Guzzanti nei panni della “sconosciuta del PD” e della Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Campagna regione lazio

La Tv delle Ragazze | Le interviste

Oltre agli sketch, il programma Tv delle Ragazze prevede diverse interviste a personaggi noti. Eccone alcune:

La Tv delle Ragazze | Serena Dandini

Serena Dandini de Sylva, meglio nota solo come Serena Dandini, è una conduttrice televisiva e autrice televisivaitaliana.

Serena, figlia del conte Ferdinando Dandini De Sylva, avvocato, discendente da un’antica famiglia della nobiltà romana, e di Luigia Pacifici, dopo gli studi al liceo classico Giulio Cesare e alla Sapienza di Roma (dove non si laurea fermandosi a tre esami dalla fine), inizia la sua carriera alla fine degli anni settanta in radio.

Da ragazza, amica di Renato Zero, frequenta l’ambiente del Piper Club a Roma. È stata sposata due volte e dal 1993 è legata al musicista Lele Marchitelli.

Ha una figlia, Adele Tulli, nata nel 1982.

La sorella Saveria Dandini de Sylva è Presidente dell’Istituto Leonarda Vaccari che si occupa di riabilitazione di persone disabili.

Il fratello Ferdinando è ingegnere aeronautico e attualmente docente presso la LUISS Guido Carli e l’Università Tor Vergata di Roma.

Dai primi anni ottanta collabora con la Rai a programmi televisivi e radiofonici.

Partecipa nel 1986 a Italia sera, in cui curava la sezione musicale, realizzando alcune interviste a noti cantanti del momento.

Nota per il carattere sperimentale e innovativo delle trasmissioni televisive da lei scritte e condotte, tutte basate su una satira autoriale e pungente, ha spesso lavorato assieme a Corrado e Sabina Guzzanti, e più di recente a Neri Marcorè e a Paola Cortellesi.

“Sono nata a Rai 3, è emozionante tornare perché abbiamo riformato il gruppo creativo di allora con Valentina Amurri e Linda Brunetta. Ma la cosa interessante sarà trovare i nuovi talenti di oggi, la tv delle ragazze 2.0”, le parole di Serena Dandini.

“Sono passati trent’anni dalla prima Tv delle Ragazze, sarà interessante capire cosa è cambiato, cosa non è cambiato e cosa è peggiorato. Ci saranno le ragazze di allora e i nuovi talenti”, ha detto a Blogo.

“Se la Rai mi mancava? Beh devo dire che stavo anche molto bene. In questi anni ho sviluppato tante cose belle che mi hanno dato soddisfazioni. Stavo bene così, però questa era un’occasione imperdibile – le sue parole -. Se i dissapori sono roba passata? Vediamo…”.

LEGGI ANCHE: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU LUCIANA LETTIZZETTO