Me

Russia, evacuati 12 centri commerciali a Mosca per allarmi bomba

Immagine di copertina

Il 28 novembre 2018 migliaia di persone in 12 centri commerciali di Mosca,  in Russia, sono state evacuate dopo una serie di allarmi bomba arrivati con telefonate anonime.

La notizia è stata riportata da Interfax.

“Ci sono state chiamate anonime riguardo a bombe piazzate nei centri commerciali di Kapitoly, Yevropeisky, Gorod, Megapolis, Tsvetnoi, Gorbushkin Dvor, Zvyozdochka e Atrium”, ha detto una fonte locale.

“Più di 4mila persone sono state evacuate dagli edifici, che saranno controllati dai cani poliziotti”.

Gli agenti hanno anche evacuato e controllato la stazione ferroviaria di Kievsky.

Notizia in aggiornamento