Me

Afghanistan: tre soldati USA uccisi e tre feriti da una bomba a Ghazni

Immagine di copertina

Tre soldati degli Stati Uniti hanno perso la vita il 27 novembre 2018 e altri tre sono stati feriti dopo che un ordigno è esploso nella città di Ghazni, in Afghanistan.

La notizia è stata data dal portavoce della Nato: l’Organizzazione è presente nel paese con la missione di supporto Resolute.

Continua così a salire il bilancio dei soldati americani che hanno perso la vita in Afghanistan. Di recente, un altro militare era morto nel corso di un’operazione contro i militanti di al Qaeda nella provincia di Nimruz: il soldato è stato colpito per errore da un membro delle forze armate afghane.

Notizia in aggiornamento