Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Che suono fa l’alba? Due scienziati sono riusciti a catturarlo | VIDEO

"Image sonification" è la tecnica usata per estrarre il suono dalle immagini di Marte

 

L’italiano Domenico Vicinanza e la dottoressa Genevieve Williams hanno dedicato le loro ultime ricerche al suono dell’alba.

La sonificazione è una delle molte forme di divulgazione che avvicinano gli scienziati al pubblico: descrivendo la scienza in musica, gli esperti cercano di spiegare in maniera accattivante le loro scoperte. In questo caso, è stata creata una colonna sonora proprio per far conoscere il fenomeno dell’alba.

Marte pixel per pixel

L’impresa è stata compiuta dal robot mandato in orbita dalla Nasa nel 2004, il rover Opportunity. Quella del video era la 5millesima alba catturata.

Dopo un’attenta analisi pixel per pixel, i due i ricercatori dell’Anglia Ruskin University e della University of Exeter l’hanno riprodotta in suono.

È bastato combinare i dati a disposizione su luminosità e colore. La coppia Vicinanza e Williams ha assegnato altezza e tonalità a ogni elemento con degli algoritmi.

Il risultato è il suono che potete percepire in questo video.