Me

River Plate Boca Juniors, scontri fuori dallo stadio: partita rinviata. Attesa per la nuova data

Immagine di copertina

River Plate Boca Juniors Rinviata | Coppa Libertadores (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

La finale di ritorno della Coppa Libertadores che vede scendere in campo River Plate e Boca Juniors è stata rinviata. Non si terrà più, dunque, il 25 novembre 2018. Il Conmebol, infatti, ha accolto la richiesta del Boca. Ora l’attesa è tutta per sapere la nuova data del “derby del Millennio”. Ora la domanda che sta tenendo gli sportivi di tutto il mondo con il fiato sospeso è: quando si gioca River Plate – Boca Juniors? Soprattutto, si giocherà?

Il 24 novembre c’è stato un assalto al pullman del Boca: il mezzo è stato preso a sassate al suo arrivo allo stadio Monumental. Secondo Alejandro Dominguez, presidente della Conmebol, “non ci sono oggi (25 novembre 2018, ndr) le condizioni per giocare” la partita.

Una volta rientrato ad Asuncion, il presidente “annuncerà la nuova data dell’incontro” dopo essersi riunito con i presidente dei due club.

Nonostante oltre 2mila agenti di polizia impiegati per garantire l’ordine pubblico prima e durante River Plate-Boca Juniors, finale di ritorno della Coppa Libertadores, fuori dallo stadio si sono verificati gravi scontri tra tifosi e polizia.

La partita, prevista inizialmente per le 21 di sabato 24 novembre, è stata in un primo momento rinviata alle 23:15: gli scontri hanno coinvolto anche alcuni giocatori. Alcuni sostenitori del River Plate hanno infatti assaltato il pullman che trasportava i calciatori del Boca. Alcuni di loro sono stati colpiti da gas lacrimogeni. Qui tutti gli aggiornamenti sul pre-partita al Monumental:

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI – 

RIVER PLATE-BOCA JUNIORS RINVIATA A DOMENICA 25 NOVEMBRE ALLE ORE 21

  • Dopo diversi tira e molla è stato deciso di rinviare la partita di 24 ore: si giocherà domani (domenica 25 novembre) alle ore 21
  • Nuovi incidenti all’esterno dello stadio: alcuni tifosi senza biglietto hanno ancora provato a entrare al Monumental. La polizia ha risposto con i proiettili di gomma
  • La partita dovrebbe iniziare tra 10 minuti, anche se sul campo di gioco ancora non c’è nessuno. Intanto i tifosi del River accusano, con dei cori, i giocatori avversari di essere dei codardi
  • Ancora Tevez: “Noi non vogliamo giocare, ma ci stanno costringendo a farlo. Nessun giocatore del River è venuto da noi per informarsi sulle nostre condizioni”
  • Al Monumental per il Superclasico è presente anche il presidente della FIFA, Gianni Infantino
  • I giocatori del Boca che hanno subito una lesione alla cornea sono Gonzalo Lamardo e Pablo Perez
  • Anche l’attaccante del Boca, Carlitos Tevez, conferma la volontà della sua squadra di non giocare la partita dopo tutto quello che è successo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Lesione alla cornea per due giocatori del Boca: la loro identità non è ancora stata rivelata
  • Nuovo rinvio ufficiale da parte del Comnebol: la partita inizierà alle 23:15 (ore 19:15 locali). L’impressione è che si stia prendendo tempo per capire la situazione dei giocatori coinvolti negli scontri
  • Nel frattempo lo stadio si è riempito di tifosi. Anche loro attendono notizie ufficiali
  • Probabile il rinvio di altri 20 minuti. Il fischio di inizio potrebbe slittare alle 22:20
  • Il vicepresidente del Boca Juniors, Dario Richarte, ha chiarito che la richiesta del club è quella di non giocare la partita. Anche il River sembra essere d’accordo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Arrivano nuove notizie sui calciatori del Boca che sono stati male dopo l’aggressione al pullman: Carlos Tevez, Fernando Gago, Agustín Almendra, Julio Buffarini, Nahitán Nandez e Darío Benedetto hanno vomitato nello spogliatoio a causa dei gas lacrimogeni che hanno respirato sul bus
  • Nonostante il rinvio di un’ora, non è ancora sicuro che la partita si giocherà: gli organizzatori stanno discutendo proprio in questi istanti sul da farsi
  • Per la partita di oggi sono attesi circa 62mila tifosi, tutti del River: ai sostenitori del Boca è stata vietata la trasferta per motivi di ordine pubblico
  • Qualche incidente anche all’ingresso dello stadio, dove alcuni tifosi del River hanno tentato di entrare senza biglietto

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Allo stadio Monumental di Buenos Aires erano stati impiegati oltre 2000 poliziotti per evitare scontri. Evidentemente non sono stati sufficienti
  • Tra i calciatori feriti ci dovrebbe essere anche Pablo Perez
  • Un gruppo di tifosi del River ha infatti assaltato il pullman con i giocatori del Boca. Circolano alcune immagini dei vetri rotti del bus e di qualche calciatore ferito
  • Il calcio di inizio della finale di ritorno di Copa Libertadores è stato posticipato di un’ora, alle 22 (18 locali) a causa di alcuni scontri tra tifosi e polizia che hanno anche coinvolto alcuni giocatori.

RIVER PLATE-BOCA JUNIORS, LE FORMAZIONI UFFICIALI: 

River Plate (4-3-2-1): Armani; Montiel, Maidana, Pinola, Casco; Palacios, Ponzio, Enzo Perez; Quintero, Pity Martinez; Pratto.

Allenatore: Marcelo Gallardo

Boca Juniors (4-3-3): Andrada; Jara, Izquierdoz, Magallan, Olaza; Nandez, Barrios, Pablo Perez; Villa, Abila, Benedetto.

Allenatore: Guillermo Barros Schelotto

River Plate-Boca Juniors streaming: la diretta tv su Dazn e il live gratis | Ecco dove vedere la partite di ritorno della finale di Coppa Libertadores

BOCA JUNIORS-RIVER PLATE STREAMING – Sabato 24 novembre 2018 River Plate e Boca Juniors scendono in campo per la finale di ritorno della Coppa Libertadores.

Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming River Plate-Boca Juniors: un derby argentino tutto da vivere.

Partita importantissima visto anche il pareggio (2-2) della gara d’andata in casa del Boca.

River Plate-Boca Juniors streaming: dove vederla in tv

La partita River Plate-Boca Juniors sarà visibile in esclusiva assoluta su DAZN (qui tutto quello che c’è da sapere sulla nuova piattaforma online).

Telecronaca di Massimo Callegari e Stefano Borghi.

Calcio d’inizio alle ore 21 (le 17 locali), rinviato alle 22 (18 locali).

River Plate-Boca Juniors streaming: la diretta gratis

In streaming River Plate-Boca Juniors sarà visibile sul sito di DAZN per gli abbonati, disponibile su tutti i dispositivi connessi a internet – desktop, tablet e mobile tramite l’applicazione.

Campagna regione lazio

Qui si possono trovare tutti gli altri siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.