Me

Alberto Angela: “Bocciato in quinta elementare per un punto, ma ho sempre studiato”

Il ricercatore, di nuovo in libreria, ha parlato anche del rapporto con il padre Piero e i social

Immagine di copertina
Il conduttore televisivo Alberto Angela

Alberto Angela torna a far parlare di sé. Il ricercatore, gettonatissimo sui social sebbene non abbia alcun profilo ufficiale, ha svelato alcuni dettagli sulla sua vita in un’intervista pubblicata sul Corriere della Sera.

Alberto Angela e la scuola

Il paleontologo è noto al grande pubblico per le sue capacità di divulgazione del sapere scientifico e la sua accurata preparazione. Ma il rapporto con la scuola non è sempre stato positivo.

“Sono stato bocciato in quinta elementare – ha affermato Angela – ma attenzione: era una scuola molto rigida, non è che non studiavo”. Il conduttore televisivo ci ha tenuto a precisare: “Era stato molto complicato, avevo fatto un esame e sono stato bocciato per un punto”.

Alberto e il padre Piero Angela

“Da quando abbiamo cominciato a lavorare insieme, tra noi c’è un rapporto tra colleghi, troverei fuori posto chiamarlo papà sul posto di lavoro” ha confessato lo scrittore – presto nelle librerie con il suo ultimo libro, Cleopatra. La regina che sfidò Roma e conquistò l’eternità – alla testata sul padre.

Il rapporto con i social

Alberto Angela è molto apprezzato sulle nuove piattaforme online non solo per il suo sapere, ma anche sotto il profilo dell’aspetto esteriore.

“Il web è quello che è, e questo è uno dei suoi volti. Sui social viaggia molta emotività. Lascio agli altri commentare queste cose, perché mi sembra tutto molto evidente – ha dichiarato il ricercatore – Sono come il naturalista nella savana che guarda con il binocolo: non deve intervenire e giudicare, osserva e basta”.

I gusti di Alberto Angela

Conduttore di Ulisse-Il piacere della scoperta, Angela nell’intervista ha svelato anche i suoi gusti in termini di cucina: “Odio la nouvelle cuisine, non voglio mangiare esperimenti. Sono molto tradizionale”.

E sulla musica ha sostenuto: “Ascolto dal blues al jazz al rock. Mi piace Bruce Springsteen, Born in the Usa“.