Me

Juventus Spal 2-0: i bianconeri sanno solo vincere. In gol Ronaldo e Mandzukic

Immagine di copertina

Juventus Spal 2-0

La Juventus macina record su record: con la vittoria sulla Spal (la 12esima su 13 giocate) sale a 37 punti. Per i bianconeri in gol Cristiano Ronaldo e Mandzukic. Grande partita di Douglas Costa, tornato titolare dopo diverse giornate.

La squadra di Semplici ha invece poco da rimproverarsi: i bianconeri hanno dominato il possesso palla e strappato la vittoria grazie ai loro fuoriclasse, dando quasi l’impressione di non faticare.

Per la Spal saranno decisive le prossime tre partite, tutti scontri salvezza, contro Empoli, Genoa e Chievo. Allegri invece può dedicarsi a preparare la partita di Champions contro il Valencia: le inseguitrici, in campionato, sembrano già lontane.

Juventus Spal 2-0 | Diretta | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Spal, valida per la tredicesima giornata della Serie A 2018 2019.

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI – 

SECONDO TEMPO

  • 93′ Triplice fischio dell’arbitro La Penna: Juventus-Spal finisce 2-0. La squadra di Allegri si conferma uno schiacciasassi
  • 90′ Tre minuti di recupero
  • 90′ La Spal guadagna un calcio d’angolo e prova a chiudere in attacco
  • 86′ Si fa male Alex Sandro: distorsione alla caviglia. Il brasiliano riesce a camminare, ma chiede il cambio: entra Chiellini
  • 84′ Ultimo cambio per la Spal: esce Petagna, entra Paloschi
  • 84′ Pjanic tocca corto per Cuadrado che calcia forte: palla altissima
  • 83′ Ronaldo guadagna calcio di punizione dal limite destro dell’area: Pjanic sul pallone
  • 82′ Secondo cambio per la Spal: esce Schiattarella, entra Valdifiori

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 81′ Cuadrado serve Ronaldo in area, che incrocia di destro sul secondo palo: il diagonale del portoghese finisce di poco a lato
  • 80′ Ronaldo, imbeccato da Bentancur, ancora pericoloso a sinistra. Intervento duro ma pulito di Cionek, corner per i bianconeri
  • 78′ Bella azione della Juventus: Mandzukic tiene palla a destra e crossa al centro: Pjanic non riesce a colpire di testa dopo un liscio dei difensori della Spal. La palla poi va a Ronaldo che, spalle alla porta, tenta una rovesciata: palla alta di molto
  • 77′ Ritmi più bassi in questa fase del match, la Spal tiene palla ma non riesce a rendersi pericolosa
  • 74′ Ammonito Schiattarella per un fallo su Ronaldo. La Spal è la squadra che ha collezionato più gialli in tutta la Serie A
  • 73′ Primo cambio per Allegri: esce Douglas Costa, decisamente uno dei migliori, ed entra Matuidi
  • 72′ Kurtic ci prova ancora da fuori: il suo sinistro si spegne alla destra di Perin
  • 71′ Cuadrado scatta sulla linea del fuorigioco: il guardalinee Elenito Di Liberatore alza la bandierina

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 69′ Ancora pericoloso Ronaldo con un tiro rasoterra da fuori, bloccato da Gomis. Il portoghese e il brasiliano sono di gran lunga i più pericolosi della squadra di Allegri
  • 65′ Colpo di testa di Cionek su punizione di Schiattarella: nessun pericolo per Perin, palla a lato
  • 64′ Ammonito Bentancur per fallo su Valoti
  • 60′ GOL DELLA JUVENTUS: lancio lungo per Ronaldo sulla fascia sinistra. Il portoghese rientra e serve Douglas Costa. Il brasiliano libera il tiro, Gomis devia, tap-in vincente di Mandzukic. I bianconeri raddoppiano
  • 59′ Primo cambio per la Spal: entra Valoti, esce Missiroli
  • 57′ Azione personale di Petagna, che resiste al pressing della difesa bianconera e prova il tiro. La Spal guadagna un calcio d’angolo
  • 53′ Si riaffaccia in avanti la Spal: Kurtic prova il tiro a giro, ma la conclusione finisce larghissima a lato
  • 51′ Ancora pericoloso Douglas Costa, scatenatissimo: tiro parato da Gomis
  • 50′ La Juventus sfiora il gol: gran tiro a giro di Douglas Costa dall’angolo destro dell’area di rigore, la palla colpisce il palo. Ronaldo sbaglia clamorosamente il tap-in da pochi passi, ma era in fuorigioco

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 49′ Ammonito Fares per un fallo su Douglas Costa. Punizione per la Juventus nei pressi della linea di fondo
  • 48′ La Juventus continua a spingere: Bentancur tira al volo da fuori area, pallone ribattuto
  • 47′ Bonucci trova Ronaldo sulla fascia sinistra. Il portoghese si accentra e tira: la palla, deviata da un difensore, si impenna. Mandzukic la colpisce, ma con poca forza. Recupera la Spal
  • 47′ Ronaldo semina il panico nell’area della Spal, poi crossa al centro. Rinvia la difesa ferrarese
  • 46′ La Penna fischia l’inizio del secondo tempo
  • Le squadre sono tornate in campo, è tutto pronto per la ripresa

PRIMO TEMPO

  • 45′ Non c’è recupero. L’arbitro fischia la fine: squadre a riposo sul punteggio di 1-0. Finora decide CR7
  • 45′ La Spal si riaffaccia in attacco: prima un cross per Antenucci, che non riesce a colpire. Poi Bonifazi tira da fuori: Perin blocca
  • 42′ Ancora un cross pericoloso di Douglas Costa: Gomis interviene di pugno
  • 41′ Dalla sinistra, Cuadrado serve Pjanic in mezzo all’area: il bosniaco stoppa, si porta la palla avanti col ginocchio e calcia forte. Tiro deviato in angolo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 39′ Ammonito Cionek per fallo su Cristiano Ronaldo. Il portoghese era stato servito da Douglas Costa grazie a una delle sue accelerazioni
  • 38′ Primo calcio d’angolo della partita per la Spal: battuta corta, Fares rientra sul destro e crossa tra le mani di Perin
  • 37′ Lazzari servito sulla fascia destra. Duello in velocità con Alex Sandro, che ripara in corner
  • 34′ Spal pericolosa con Kurtic: il centrocampista tira dalla distanza, il pallone finisce fuori non di molto
  • 30′ Cross di Bentancur, troppo lungo per Mandzukic
  • 28′ GOL DELLA JUVENTUS: Cristiano Ronaldo si libera dalle marcature e raccoglie con il sinistro il calcio di punizione battuto da Pjanic. Bianconeri in vantaggio grazie al loro fuoriclasse
  • 25′ Occasione Juventus: accelerazione improvvisa di Douglas Costa sulla sinistra e tiro a giro. Gomis devia in angolo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 22′ Destro a giro di Kurtic, la palla passa all’esterno della barriera e si spegne a lato del palo di Perin
  • 21′ Fallo di Rugani su Antenucci: punizione per la Spal da ottima posizione
  • 20′ Triangolazione Cristiano Ronaldo-Cuadrado, palla a Pjanic libero al limite dell’area: il bosniaco sbaglia lo stop, recupera la difesa della Spal. Poteva essere una buona occasione
  • 19′ Douglas Costa si accentra, supera un avversario e tira da fuori area: blocca Gomis
  • 18′ Mandzukic prova un complicato controllo al volo su lancio lungo dalle retrovie, intercetta la difesa della Spal
  • 16′ Cuadrado crossa dalla destra. Mandzukic, oggi capitano vista l’assenza di Chiellini, prova a prenderla di testa, ma il traversone è troppo lungo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 13′ Serpentina in area bianconera di Fares, che supera due difensori juventini prima di essere bloccato da De Sciglio
  • 9′ Gol annullato alla Juventus: errore di Gomis in disimpegno, Douglas Costa recupera e crossa un mezzo. Rimpallo tra il portiere e Felipe, la palla rotola in rete. La Penna però annulla: secondo il direttore di gara la palla recuperata dalla Juventus non era ancora uscita dall’area di rigore
  • 7′ Douglas Costa cambia gioco da sinistra verso Mandzukic. Fares rientra bene e libera in fallo laterale
  • 6′ La Spal cerca di mantenere il possesso palla. Dopo una lunga azione, Lazzari crossa al centro verso Petagna. Perin intercetta
  • 4′ La Juventus si affaccia per la prima volta in attacco: cambio gioco improvviso di Ronaldo, da sinistra verso destra. Palla troppo lunga però per Cuadrado
  • 3′ Grande pressing della Spal in questo avvio di partita
  • 1′ L’arbitro Federico La Penna fischia il calcio di inizio. Batte la Juventus, comincia il match!

PRE-PARTITA:

  • La Juventus giocherà con la classica maglia bianconera, la Spal in divisa blu
  • Squadre sul terreno di gioco, tra pochi minuti si inizia!
  • I calciatori scendono in campo con un segno rosso sulla guancia: un simbolo per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne di domani
  • Leonardo Semplici si affida invece alla coppia d’attacco Petagna-Antenucci
  • Ampio turnover per Allegri, in vista dell’impegno in Champions martedì sera contro il Valencia. Si rivede tra i pali Mattia Perin, mentre in difesa Rugani fa rifiatare Chiellini
  • Nella Juventus, Douglas Costa si rivede tra i titolari. Per lui, quest’anno, un avvio di stagione decisamente al di sotto delle aspettative

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Con 11 vittorie e un pareggio nelle prime 12 giornate, la Juventus quest’anno ha già segnato un record: è la miglior partenza della storia del campionato
  • La Spal ha vinto solo una delle 34 precedenti sfide contro la Juventus in Serie A: era il 1957, a Ferrara finì 3-1 per i padroni di casa
  • Squadre in campo per il riscaldamento. Gran parte del pubblico ha già preso posto sugli spalti
  • Le squadre sono arrivate allo Stadium. Tra poco la ricognizione all’interno del campo da gioco

JUVENTUS-SPAL, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Pjanic, Bentancur, Douglas Costa; Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Felipe, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci.

Allenatore: Leonardo Semplici.

Juventus Spal streaming e diretta tv: ecco dove vederla | Serie A

JUVENTUS SPAL STREAMING – Sabato 24 novembre 2018 alle ore 18 Juventus e Spal si sfidano per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2018 2019.

Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Juventus Spal Juventus Spal dove vederla

Juventus Spal streaming: dove vederla in tv

La gara Juventus Spal sarà visibile in esclusiva su Sky Sport

Campagna regione lazio

Ampio pre e post partita.

Calcio d’inizio alle ore 18.

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Juventus Spal streaming: dove vederla live

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.

Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019