Me

Roma, aggressione e spari vicino alla stazione Termini

Immagine di copertina
Le immagini successive alla sparatoria. Credit: Salviamoroma?

Sparatoria Roma | Roma Termini 

Intorno alle 12 del 23 novembre 2018 due uomini hanno aggredito una ragazza che lavorava in un bar nei pressi della Stazione Termini di Roma, in via Giolitti.

Secondo quanto raccontato a TPI dal proprietario di un locale vicino, due uomini senza fissa dimora hanno distrutto i tavoli e minacciato una dipendente con un coltello di 25 centimetri.

Sulla scena sono accorsi diversi poliziotti che hanno esploso dei colpi di avvertimento per fermare i due uomini. Non ci sono feriti.

Intorno al bar ci sono ancora le forze di polizia.

Credit: Salviamoroma?

La notizia è stata data da alcuni utenti che hanno caricato su Twitter immagini del luogo in cui è avvenuto l’incidente.

Al momento non si hanno informazioni su morti o feriti, né su chi sia rimasto coinvolto nella sparatoria.

La zona è molto frequentata data la vicinanza alla stazione Termini, principale snodo ferroviario della capitale.

Notizia in aggiornamento