Me

“Gli psicofarmaci con gli alcolici mi hanno fatto bene”, Mauro Corona shock a Cartabianca | VIDEO

Reazione negativa di Michele Anzaldi, segretario della commissione di vigilanza Rai. La giornalista Bianca Berlinguer si è dissociata

 

Mauro Corona è diventato ormai ospite fisso di Bianca Berlinguer, per il programma #cartabianca in onda su Rai 3. Gli ascolti, da quando c’è lui, volano al 6 per cento di share. Il merito va alle polemiche che ogni volta lo scrittore alpinista riesce a sollevare.

L’ultimo polverone riguarda le dichiarazioni su un periodo di vita privata per lui difficile: “Ho dovuto ricorrere a psicofarmaci – ha detto Corona – il mio medico me li aveva dati da prendere stando lontano dall’alcol. Invece li prendevo con la birra e vino, guarda caso sono aumentati di potere e mi hanno fatto bene”.

Le reazioni

La conduttrice di Carta Bianca ha cercato di arginare le polemiche ed evitare di fare cattiva informazione in prima serata, rispondendo che “In tutti gli psicofarmaci c’è scritto lontano dall’alcol. Le ha fatto bene? Lo dice lei”.

La Berlinguer ha poi continuato ribadendo i rischi di certi medicinali: “È bene dirlo a tutti che fanno malissimo e non vanno mai assunti assieme all’alcol. Se li prescrive il medico per carità, ma devono essere sempre separati dalle sostanze alcoliche”.

Immediata è stata la reazione di Michele Anzaldi, segretario della commissione di vigilanza Rai e deputato Partito democratico, che ha annunciato che presenterà un’interrogazione per “l’imbarazzante esempio di disinformazione”.

E Anzaldi ha anche aggiunto un commento sul servizio pubblico: ”Perché i cittadini devono pagare il canone per un servizio del genere? Possibile che non ci sia nessun controllo sulle notizie di quella che dovrebbe essere la principale trasmissione di informazione di Rai3? C’è da rimanere allibiti”.

Corona attacca anche Renzi

Nel corso della stessa puntata, Corona se l’è presa anche con Matteo Renzi: “È un’infamia avere macellato il corpo forestale dello Stato. Renzi andrebbe arrestato”, ha urlato lo scrittore.

La soppressione della forestale è un tema a cui l’alpinista Mauro Corona tiene molto e non si è lasciato scappare l’occasione di insultare l’ex premier in diretta.

Chi è Mauro Corona

Mauro Corona ha 68 anni e nasce nella provincia di Pordenone. Ha una moglie e quattro figli. E al momento l’alpinista vive a Erto, un paesino in Friuli-Venezia Giulia in provincia di Pordenone, che dopo il disastro del Vajont del 1963 conta solamente 371 abitanti. (Qui un suo profilo)

Scultore, scrittore, alpinista, il filo rosso tra i suoi tanti mestieri è la natura. Lavorando il legno come scultore si fa conoscere a livello europeo. Scalando le maggiori pareti di roccia in Italia e all’estero, diventa un alpinista di rilievo.

È anche un autore da 4,5 milioni di copie, i suoi 27 libri sul rapporto tra uomo e ambiente sono venduti in tutto il mondo.