Me

Nessuno vuole il film di Chiara Ferragni

La piattaforma streaming Netflix e HBO, che inizialmente avevano messo gli occhi sul progetto, hanno fatto un passo indietro. E il docuementario non finirà nemmeno su qualche rete televisiva italiana

Immagine di copertina
Chiara Ferragni. Credit. Instagram/Chiara Ferragni

Il docu-film sulla vita di Chiara Ferragni è a un punto morto. Pare, infatti, che nessuna casa produttrice sia pronta ad acquistarlo. La notizia è stata data dal settimanale di gossip Chi, dal quale si apprende che il film dell’influencer italiana potrebbe arrivare più tardi del previsto sugli schermi dei suoi super fan.

“Nessuno vuole il film sulla Ferragni”, si legge sul settimanale. E infatti pare che il progetto della fashion blogger si sia arenato. Il giornale diretto da Alfonso Signorini parla chiaro: non sarà Netflix, la piattaforma streaming più famosa al mondo, a comprare il film sulla vita entusiasmante di Chiara Ferragni. E il documentario non finirà nemmeno su qualche rete televisiva italiana, sempre secondo Chi.

Il docufilm che l’influencer ha realizzato sulla sua vita, viaggiando per il mondo con troupe, droni, e bodyguard al seguito, oltre a numerosi autori, resta “un progetto che vaga da produzione a produzione”, si legge sul settimanale di Signorini.

Non sarebbe stato neppure Netflix a proporre alla fashion blogger di fama mondiale un film sulla sua vita. Chi ha rivelato che, al contrario di quanto è stato scritto, il documentario sulla vita dell’influencer sarebbe stato finanziato da un fondo privato le avrebbe offerto una cifra intorno ai 400 mila dollari.

Lei, dal canto suo, ancora non ha detto la sua a tal proposito. Sul suo profilo Instagram, in più di un’occasione Chiara Ferragni aveva pubblicato post in cui la si vedeva in giro per il mondo, tra Milano e gli Stati Uniti, impegnata nelle riprese del docu-film.

La notizia del progetto in cantiere era venuta fuori all’indomani delle nozze di Noto. L’imprenditrice e influencer aveva fatto sapere di voler fare della sua vita una pellicola: basta stories su Instagram, il prossimo passo sarebbe stato quello di raccontarsi davanti a telecamere vere.

Le riprese del docufilm sono inziate alla vigilia del matrimonio. E le nozze della Ferragni col rapper milanese Fedez avrebbe dovuto rappresentare, infatti, un capitolo importante del progetto.

Ha pensato in grande, l’influencer italiana. E ha fatto bene visto il seguito che ha come fashion blogger (con i suoi 15 milioni di follower su Instagram) e, soprattutto, visti i numeri da capogiro generati dal matrimonio del primo settembre.

Su quello che sembrava essere un fortunatissimo progetto pareva che avessero già messo gli occhi due tra i più grandi nomi del mondo delle serie tv: la statunitense HBO, famosa per aver trasmesso Sex and the city, e, soprattutto la piattaforma streaming per eccellenza, Netflix. Adesso pare che sia saltato tutto. Non resta che aspettare per capire che fine farà la vita della fashion blogger più chiacchierata d’Italia.