Me

Marta Ortega Perez, la principessa della moda low cost

Classe 1984, è figlia del patron di Zara, Amancio Ortega. Oggi è senior consultant designer per Zara Woman

Immagine di copertina
Marta Ortega Perez. Credit: Getty Images

Marta Ortega Perez non è solo la figlia del patron di Zara. È diventata nel tempo una vera e propria icona di stile. Niente a che vedere con le fashion blogger da social: Marta, nata e cresciuta tra stoffe e stores, è una che ne sa a bizzeffe.

Marta è la figlia minore di Amancio Ortega, che nel 1975 fonda l’impero di Zara. Impero che con tutta probabilità finirà proprio nelle mani della figlia più piccola. Marta nasce dal secondo matrimonio di Amancio, quello con Flora Perez, dalla quale sceglie di ereditare il secondo cognome.

Donna in (super) carriera

Classe 1984, a soli 34 anni, Marta oggi riveste un ruolo cruciale nell’azienda di famiglia: è senior consultant designer per Zara Woman, sicuramente la linea di maggior successo della catena di negozi low cost più famosa al mondo.

Della sua vita privata sappiamo poco o nulla. Marta Ortega ha sempre mantenuto la sua quotidianità lontana dai riflettori. Come si legge sul suo sito – in cui appare evidente la sua capacità di coniare moda e design – Marta Ortega ha studiato Fashion Design e illustrazione all’università di Coruña.

Poi “Lady Zara” ha completato i suoi studi in Lussemburgo, dove ha studiato all’European Business School de Londres. Dopo una breve parentesi nel mondo del cinema – sempre alle prese con i vestiti – Marta Ortega ha iniziato a lavorare nell’azienda di papà.

Se abbia avuto la strada completamente spianata non lo sappiamo, ma quel che è noto è che, giovanissima, Marta avrebbe iniziato lavorando come commessa in uno dei negozi della catena.

Nel 2006, a soli 22 anni, viene nominata vice presidente e consulente creativo delle collezioni Zara Woman. Non male.

La vita privata

La sua passione più grande, però, oltre la moda, è quella dell’equitazione. Infatti, le poche volte in cui è stata sorpresa dai paparazzi, Marta Ortega era proprio in sella a un cavallo.

E che l’equitazione rivesta una parte importante della sua vita lo capiamo nel 2012, quando “Lady Zara” sposa Sergio Álvarez, il migliore fantino spagnolo. Il matrimonio dura appena tre anni e nel 2015 la coppia annuncia ufficialmente la fine della loro storia. Dal matrimonio è nato un bambino, che oggi ha cinque anni.

Il matrimonio con Torretta

Il 17 novembre sposa Carlos Torretta. Un matrimonio che dura 48 ore, con 400 invitati: tutto il mondo della moda, dall’alta sartoria al low cost, si ritrova in Spagna per festeggiare gl sposi. I suoi tre vestiti sono firmati da Pierpaolo Piccioli per Valentino.

Anche lo sposo non è affatto estraneo al mondo della moda. Il loro è davvero il connubio della moda. Carlos Torretta è il figlio di Roberto Torretta che, insieme alla madre, Carmen Echevarria, sono tra i più celebri designer di moda spagnoli. Inoltre, il signor Torretta è anche presidente della Camera della Moda spagnola incaricata di mettere su la fashion week di Madrid. Nella vita Carlos fa l’agente di modelle e la storia con la figlia di Mr Zara è iniziata nel 2016.

Intanto la sua strada lavorativa è decisamente spianata: “Lady Zara” erediterà infatti un impero da 21 milioni di euro.