Me

Den Harrow: “La mia ex moglie mi rincorreva con un coltello, la notte mi chiudevo in una stanza”

Immagine di copertina

Den Harrow, cantante degli anni ’80, ha raccontato al Domenica Live, il programma condotto da Barbara D’Urso, la sua versione dei fatti della tormentata storia con la ex moglie Federica Bertoni. La donna gli aveva più volte mosso accuse di violenza. Anche l’altra ex moglie di Harrow, Annalisa Orlandi, ha accusato Harrow di violenza.

“Si è inventata tutto, tutte le denunce sono state archiviate, non c’è una prova che io le abbia mai messo le mani addosso. A dirla tutta sono io che me ne sono andato di casa, perché lei maltrattava mia figlia e il giorno che me ne sono andato definitivamente mi ha preso a pugni sul viso”, ha raccontato l’uomo.

“Lei mi rincorreva con un coltello. Io la notte mi chiudevo in una stanza. E sono cintura nera di arti marziali, ma per me le donne non si toccano. Ho fatto una denuncia per questo, non è che ti sto dicendo cose inventate. Io ho le crisi di panico”, ha detto il cantante alla D’Urso.

In studio con Den Harrow c’era anche la compagnia Daisy Scaramella che lo ha difeso: “È tutto tranne che violento, sono pronta a giurarlo su una pila di bibbie. Può avere un brutto carattere, ma Den Harrow non sarebbe mai capace di picchiare le donne”, ha detto la donna.

Barbara D’Urso, dopo le pesanti parole di Harrow, ha detto che sarà necessario dare diritto di replica alle donne citate in causa dall’uomo. Al momento è in corso un procedimento legale a carico di Harrow dopo le denunce della ex moglie Federica Bertoni. Si attende la sentenza.

L’ex moglie Annalisa Orlandi aveva rilasciato un’intervista alle Iene Show in cui raccontava delle violenze subite da Harrow e lo accusava di essere un “mantenuto” che usa le donne economicamente indipendenti per mantenere uno stile di vita agiato.