Me

Maurizio Costanzo attacca Fedez e Chiara Ferragni: “Coppia di ragazzini viziati”

Immagine di copertina

Il popolare giornalista e conduttore tv Maurizio Costanzo ha deciso di dire la sua sulla festa organizzata per Fedez in un supermercato milanese dalla moglie Chiara Ferragni che tanto ha fatto discutere nelle ultime settimane.

Costanzo su Nuovo Tv ha spiegato il suo punto di vista e messo a fuoco i motivi per cui la vicenda non sia stata solo una semplice leggerezza: “Quel video girato dalla Ferragni e da Fedez mi sembra proprio una bambinata, il gesto di una coppia di ragazzini viziati”, le sue parole.

“Non dubito che abbiano dato in beneficenza quel cibo, però il messaggio che passa da un video del genere è che, in nome del divertimento, è tutto lecito”, ha aggiunto.

“Ecco, non mi pare che ci sia grande originalità dietro la decisione di affittare un supermercato e ricoprirsi di uva, zucchine e pomodori. La prossima volta, lo facciano a casa loro”, ha scritto il conduttore che qualche settimana fa ha ospitato Fedez nel suo programma, l’Intervista.

Fedez denuncia: “Ho ricevuto minacce di morte. Hanno contattato gli assistenti sociali per togliermi il figlio”

Dopo il caso della festa in un supermercato, che ha provocato una polemica sui social, il rapper Fedez ha pubblicato un video sui social in cui denuncia di aver ricevuto minacce di morte.

Il cantante, che ha avuto un figlio dalla fashion blogger e imprenditrice Chiara Ferragni, con cui è sposato, ha parlato anche di persone che “hanno contattato gli assistenti sociali per togliermi il figlio”.

“Questa settimana ho ricevuto minacce di morte – che quello è il meno”, dice il cantante in una storia su Instagram, “persone che hanno contattato i servizi sociali per togliermi mio figlio, persone che hanno firmato petizioni per estromettermi da X Factor”.

“Come potrete immaginare queste cose mi hanno un po’ destabilizzato, però io in questo momento sono un pochino perplesso”, prosegue Fedez.

“Se giocare con il cibo è cosa sbagliata, deplorevole e meritevole di tutti questi commenti, dovrebbe essere sbagliato in tutti i possibili contesti. Per questa benedetta festa al supermercato si è scatenato un caso di stato, eppure io ho visto in televisione vasche con cibo lanciato su persone e gente che spacca angurie con i pugni”, critica il rapper.

“Mi interrogo sul perché esistano questi due pesi e due misure. Non ho capito tutto questo accanimento nei nostri confronti. Non l’ho capito”, conclude il cantante.

La festa a sorpresa organizzata da Chiara Ferragni per il compleanno di Fedez all’interno di un supermercato ha destato molte critiche.

La polemica è sorta dopo la pubblicazione degli innumerevoli video della coppia e dei loro amici che si divertono a questa festa molto originale.

Nei video si vedono Fedez, Chiara Ferragni e gli amici che corrono con i carrelli tra le corsie e gli scaffali del negozio Carrefour giocando anche con il cibo.

Durante la festa i Ferragnez leggono i commenti e le critiche mosse dagli utenti che seguono le loro stories.

Fedez ha così deciso di chiedere scusa ai suoi follower, ma secondo quanto si vede nel filmato pubblicato da Tabloit le scuse non sarebbero nate così spontaneamente.

Nel video che mostra il retroscena della scuse alla festa si legge il labiale del cantante che dice “diciamo che lo diamo in beneficenza dopo?”, riferendosi al cibo sprecato.

Dopo essersi quindi consultato con la madre, che è anche la sua manager, e poi con la moglie Chiara, Fedez decide di allontanarsi con la moglie dalla festa per girare un video e scusarsi con i followers.

Anche Chiara Ferragni ha pubblicato un post di scuse.

Leggi anche: Fedez annuncia il nuovo singolo: Prima di ogni cosa

Leggi anche: Michele Serra: “Fedez e Ferragni non dovevano scusarsi per la festa al supermercato”

Campagna regione lazio