Me

Lui muore in un disastro aereo, ma lei nel giorno in cui avevano fissato le nozze si è vestita da sposa: “Ho ancora un sorriso per te”

Rio Nanda Pratama viaggiava sull'aereo della Lion Air che lo scorso 29 ottobre si è schiantato al suolo. 

Immagine di copertina
Intona Syari vestita da sposa. Credit: Instagram/Intan Syari

L’11 novembre sarebbe dovuto essere un giorno di festa e invece si è trasformato in un incubo. Intan Syari e Rio Nanda Pratama, due giovani indonesiani fidanzati da 13 anni, quel giorno si sarebbero promessi amore eterno e invece la vita ha negato loro questa felicità. Rio Nanda Pratama viaggiava sull’aereo della Lion Air che lo scorso 29 ottobre è caduto in mare.

Tutti i 189 passeggeri hanno perso la vita nel tragico incidente aereo. Sul volo di collegamento tra Giacarta e Pangkal Pinang c’era anche lui, il futuro marito di Intan Syari. Eppure tutto era pronto per le nozze, ogni dettaglio era stato organizzato e i due giovani non aspettavano altro che convolare a nozze.

Lei, però, non si è arresa alla morte del suo amato e, nonostante la terribile perdita, ha voluto consacrare l’amore che la legava e la legherà sempre al suo Rio Nanda Pratama. Per questo, la mattina dell’11 novembre, Intan Syari si è alzata dal letto e ha deciso di fare quello che avrebbe fatto prima del 29 ottobre. Ha indossato il suo abito da sposa e si è messa la fede al dito, un gesto per dichiarare ancora una volta il suo amore a Rio Nanda Pratama.

Si è fatta fotografare così, con l’abito bianco e la tristezza negli occhi. Ha postato poi gli scatti sul suo account Instagram e ha scritto: “Anche se provo un dolore che non posso descrivere, ho ancora un sorriso per te. Non posso essere triste ma devo essere forte come mi hai sempre detto di essere”.

Prima del tragico incidente, con parole che oggi sembrano profetiche, lui scherzando le aveva detto: “Se non riuscissi a tornare in tempo per il matrimonio, indossa il vestito da sposa, truccati, prendi delle rose bianche, fatti scattare delle belle foto e mandamele”. E lei non ha potuto che mantenere la promessa, con le lacrime agli occhi ha detto sì.