Me

Ikea Eataly Roma, ecco il nuovo megastore

Taglio del nastro il 30 ottobre

Immagine di copertina
Un negozio Ikea

Ikea Eataly Roma, a Ostiense arriva il nuovo punto vendita

IKEA EATALY ROMA – Ikea ed Eataly, insieme. A Roma il colosso svedese si insedierà a Ostiense, nell’enorme struttura capitolina della catena del food italiano.

Il matrimonio commerciale è previsto per la fine di ottobre 2018 con la firma della partnership alla presenza dei numeri uno di Eataly Andrea Guerra e Oscar Farinetti e degli Stati generali di Ikea.

Scrive il Corriere della Sera che “non c’è una data precisa per l’apertura al pubblico, che comunque avverrà a breve, ma il taglio del nastro – e annessa preview stampa – è in programma il 30 ottobre”.

Ikea Eataly Roma: l’apertura del negozio

Sempre il Corriere:

“Per Ikea si tratta di una novità assoluta: aprire in città, lontano dai mega centri commerciali e dagli store che i consumatori sanno di trovare, normalmente, lontano dal centro. Un primo «segnale» si era avuto a piazza San Silvestro dove l’azienda ha aperto, ad aprile 2017, il primo Pop-Up Store della Capitale, dedicato alla cucina: un punto vendita temporaneo, con un format ridotto e quindi molto diverso da uno store Ikea tradizionale. L’allestimento del nuovo negozio – grande ma non delle dimensioni degli altri due megastore di Porta di Roma e Anagnina – è in divenire e gli esperti Ikea sono noti per riservare sorprese dell’ultimo munito. Quel che è certo è che si tratterà di un punto vendita su due piani con un assortimento diversificato. Le due strutture dovrebbero essere comunicanti al piano terra e al primo piano.

Con l’operazione Ostiense, che segna un’altra trasformazione per la struttura sorta per i Mondiali di Italia ‘90 e rimasta cattedrale nel deserto per anni, Ikea raggiunge quota tre (più uno) sul territorio capitolino. La nuova «convivenza» rappresenta un unicum anche per Eataly, regno del cibo gourmet (e non solo), che mette in campo un investimento da diversi milioni di euro e prevede di ristrutturare contestualmente anche tutta”.