Me

Alessandro Borghi: chi è l’attore che interpreta Stefano Cucchi nel film Sulla mia pelle

Romano, classe 1986, debutta come stuntman oggi è tra gli attori più apprezzati del cinema italiano

Immagine di copertina
Alessandro Borghi al Festival di Venezia 2018. Credit: AFP

Alessandro Borghi è il protagonista del film “Sulla mia pelle”, diretto da Alessio Cremonini e  presentato al 75esimo Festival di Venezia. (Qui il trailer del film).

“Sulla mia pelle” è ispirato al caso di Stefano Cucchi, geometra romano morto il 22 ottobre 2009, sei giorni dopo essere stato arrestato per detenzione di stupefacenti.

La storia di Stefano è probabilmente la più nota tra quelle riguardanti i presunti abusi delle forze dell’ordine in carcere, grazie alla battaglia portata avanti dalla sorella Ilaria (TPI l’ha intervistata qui).

“In un mondo stellare questo film ci porterebbe alla sentenza, ma non succederà – ha detto in un’intervista. Quello che vogliamo è che le persone si avvicinino alla storia di questo ragazzo e alla tragedia di questa famiglia”.

Alessandro Borghi interpreta Stefano Cucchi nel film di Cremonini. Borghi è come Stefano romano, 31 anni, ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema come stuntman. Oggi è uno degli attori più apprezzati in Italia.

Ha ottenuto piccole parti in serie tv di successo come “R.I.S. – Delitti imperfetti”, “Distretto di polizia”, “Don Matteo” e “Rex”.

Ma l’esordio sul grande schermo è arrivato nel 2011 con “Roma Criminale”, poi il regista Francesco Dominedò l’ha scritturato per il film “Cinque”.

La svolta nella carriera di Alessandro Borghi è arrivata con il film Stefano Sollima “Suburra”, che racconta la criminalità romana.

Successivamente ha lavorato in “Non essere cattivo”, di Claudio Caligari presentato alla Mostra Internazionale del cinema di  Venezia nel 2015. (Qui sotto il trailer)

Ha recitato anche nel film “Fortunata” di Sergio Catellitto e “Napoli velata” di Ferzan Ozptek.

All’estero ha lavorato in Francia, dove ha interpretato il cantante Luigi Tenco nel film “Dalida” di Lisa Azuelos.

Oltre al talento Alessandro Borghi è noto anche per la sua bellezza, le indiscrezioni sulla sua vita privata sono rintracciabili solo dal suo profilo Instagram.

Alessandro Borghi è fidanzato con la ballerina Roberta Pitrone.

L’attore è anche protagonista del videoclip dell’ultimo singolo dei The Giornalisti “Questa nostra stupida canzone d’amore”.

Sulla mia pelle 

Il film, prodotto da Netflix, spicca nella programmazione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia (qui tutti i film in concorso) e andrà a inaugurare la sezione Orizzonti del Festival di Venezia, volta a premiare i nuovi nomi emergenti del mondo del cinema.

La sorella di Stefano, Ilaria Cucchi, arrivata al Lido di Venezia per la prima del film, dedica la pellicola al ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini: “Questo film è molto attuale, assistiamo proprio in questi giorni e in queste ore a chiari esempi di non voler vedere persone o gruppi di persone in quanto esseri umani”.

E aggiunge: “Questo film lo voglio dedicare a Salvini e a tutti coloro che si auguravano e continuano ad augurarsi che di questa storia e di tante storie come le nostre non se ne parli più”.

In questo video si vede Alessandro Borghi commosso, dopo l’anteprima del film “Sulla Pelle”. Nel filmato l’abbraccio con la sorella di Stefano Cucchi, Ilaria.