Me

I 10 cameo più belli di Stan Lee

Da "Processo all'incredibile Hulk" ai Simpson: il papà dei supereroi è comparso in tantissimi film, non solo della Marvel. Anche altre produzioni hanno voluto che apparisse nei loro film

Immagine di copertina
Stan Lee nel cameo in Spiderman, 2012

Stan Lee, il papà dei supereroi, è morto a Los Angeles il 12 novembre 2018 all’età di 95 anni. È stato senza dubbio una delle personalità più influenti nel mondo dei fumetti.

Lee è stato a lungo presidente e direttore editoriale della Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato moltissime storie. Il suo successo permise alla Marvel di trasformarsi da piccola casa editrice in una grande azienda di stampo multimediale.

Il fumettista non è famoso solo per aver creato alcuni tra i supereroi più famosi di sempre, ma anche per i camei nei film in quasi tutte le produzioni della Marvel, dai film alle serie tv, non facendosi mancare nemmeno i cartoni animati. Le sue apparizioni sono diventate talmente celebri che anche altre produzioni hanno deciso di farlo scritturarlo nei loro film.

1. Processo all’incredibile Hulk, 1989

La prima volta che Stan Lee fece una apparizione in un film fu nel 1989 e il film era il Processo all’incredibile Hulk. Nonostante pare che il fumettista non avesse apprezzato molto il fatto che il personaggio da lui creato Daredevil apparisse come un ninja vestito di nero, l’autore di Hulk e Devil partecipa nelle vesti di membro della giuria.

2. Daredavil, 2003

Nel film del 2003, il genio Marvel appare in una scena di Daredevil in cui interpreta un anziano signore che sta per attraversare la strada con il semaforo rosso, ma viene salvato da Matt Murdock che lo ferma grazie ai suoi sensi straordinariamente sviluppati , impedendogli di attraversare con il suo bastone da cieco.

3. I Fantastici 4, 2005

Il co-creatore del fumetto originale, Stan Lee, appare nella pellicola del 2005 I Fantastici 4 interpretando il personaggio di Willie Lumpkin, il postino dei quattro protagonisti. È il suo primo vero ruolo.

4. I Fantastici 4 e Silver Surfer, 2007

Due anni dopo ritroviamo il fumettista ancora in un episodio delle avventure del gruppo di supereroi, I Fantastici 4 e Silver Surfer. In questo film, Lee appare nelle vesti di se stesso: al matrimonio di Mister Fantastic e della Donna invisibile, lo sceneggiatore si presenta all’addetto alla lista degli invitati, che, non riconoscendolo, lo caccia.

5. Iron Man, 2008

Nel 2008, Stan Lee compare in Iron Man, co-creatore del protagonista del film, interpreta l’uomo che Tony Stark (Iron Man) scambia per Hugh Hefner, il fondatore della rivista statunitense Playboy. Nella scena, infatti, Lee indossa una vestaglia spesso indossata proprio da Hefner.

6. The amazing Spider-Man, 2012

Uno dei camei più belli di sempre è quello in cui Stan Lee, in The Amazing Spider-Man, compare come un signore intento a sfogliare dei libri nella biblioteca scolastica della Midtown Science High School, indossando delle cuffie per la musica che gli impediscono di notare che alle sue spalle Spider-Man e la Lucertola combattevano violentemente.

7. Avengers: Age of Ultron

Nel film del 2015 Avengers: Age of Ultron, Lee appare interpretando un veterano della Seconda guerra mondiale che partecipa alla festa degli Avengers. Il personaggio di Lee si ubriaca bevendo un liquore invecchiato mille anni offertogli da Thor.

8. Deadpool, 2016

Stan Lee in Deadpool interpreta un presentatore in uno strip club che introduce le spogliarelliste mentre Wade Wilson cerca la bella Vanessa che lavora proprio in quel locale. A lungo il fumettista ha ritenuto che fosse questo il suo cameo preferito, per poi cambiare idea e optare per la parte in Avengers: Age of Ultron.

9. In Spider-Man: Homecoming

Nel 2017 Stan Lee compare in Spider-Man: Homecoming interpreta il ruolo di Gary, un simpatico vecchietto del Queens che si affaccia da una finestra disturbato dalle azioni del giovane Spider-Man.

10. The Simpson – Papà Incacchiato

Non solo film Marvel. Stan Lee è apparso anche in film di altre produzioni. Tra le più particolari e bizzarre c’è sicuramente le apparizione nei Simpson, negli episodi Papà incacchiato, dove interpreta se stesso, e Sposato con il Blob della venticinquesima stagione, dove il fumettistaveste i panni del celebrante del matrimonio tra l’Uomo Fumetti e la mangaka Kumiko Nakamura.