Me

Meteo, ecco l’Estate di San Martino: bel tempo in gran parte dell’Italia

Immagine di copertina

Da lunedì 12 novembre 2018 l’alta pressione di origine Nordafricana conquisterà l’Italia e martedì 13 dominerà incontrastato su tutto il Paese, portando un tempo stabile, un clima piuttosto mite per il periodo e un cielo che però non si presenterà sempre soleggiato, soprattutto al Nord.

Insomma, inizierà l’Estate di san Martino, ovvero un periodo che di norma attorno a metà novembre è caratterizzato appunto dalla presenza dell’alta pressione.

Bel tempo in tutta Italia? Non proprio, al Nord – complice la stabilità atmosferica e la scarsa ventilazione – tornerà la nebbia che al primo mattino e nelle ore serali e notturne ridurrà fortemente la visibilità. In alcune giornate poi potrebbe persistere per tutto il giorno, in particolar modo sulla Pianura padana centro-occidentale.

Nel cielo nubi alte e compatte per gran parte della giornata.

Bel tempo sul resto d’Italia.

Temperature previste in aumento con valori massimi che potranno raggiungere i 20-23°C al Centro-Sud, come a Roma, Bari e Napoli, mentre al Nord i termometri misureranno qualche grado in meno e a stento saliranno fino a 16°C.

Ma quanto durerà? Almeno fino a venerdì 16 novembre quando dovrebbero iniziare a soffiare venti di origine orientale che causeranno un graduale, ma costante calo delle temperature, inoltre da lunedì 19 il tempo comincerà a peggiorare al centro-sud per l’arrivo di una perturbazione fredda.

Previsioni meteo in Italia 12 novembre 2018

Il bollettino meteo dell’Aeronautica Militare:

  • NORD:
    -CIELO GENERALMENTE NUVOLOSO CON DEBOLI PIOGGE E LOCALI ROVESCI SU
    NORD-OVEST E ZONE OCCIDENTALI DELLA LOMBARDIA E DELL’EMILIA ROMAGNA,
    PIU’ FREQUENTI E CONSISTENTI SULLA LIGURIA CENTRO-ORIENTALE;
    NUBI STRATIFICATE E SCARSE PIOGGE FRA EMILIA ROMAGNA CENTRO-ORIENTALE
    E PIANURE FRA VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA;
    PARZIALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI DALLE ORE SERALI;
    -FOSCHIE DENSE E LOCALI BANCHI DI NEBBIA SULLE ZONE PIANEGGIANTI E LE
    AREE COSTIERE ADRIATICHE CHE TENDERANNO A DISSOLVERSI, ANCHE SE SOLO
    PARZIALMENTE, NEL CORSO DELLA MATTINATA.
  • CENTRO E SARDEGNA:
    -NUVOLOSITA’ DIFFUSA IN MATTINATA SU SARDEGNA MERIDIONALE E ALTA
    TOSCANA CON QUALCHE POSSIBILITA’ DI DEBOLI PIOGGE IN QUEST’ULTIMA
    ZONA, MA PARZIALE DIRADAMENTO DI NUBI NEL POMERIGGIO CON PREVALENZA
    DI CIELO VELATO;
    BEL TEMPO ALTROVE CON TRANSITO DI NUVOLOSITA’ ALTA E SOTTILE;
    -FOSCHIE DENSE E LOCALI BANCHI DI NEBBIA NELLA NOTTE E AL PRIMO
    MATTINO NELLE VALLATE E LUNGO I LITORALI.
  • SUD E SICILIA:
    -ANNUVOLAMENTI CONSISTENTI SULLE AREE IONICHE DI CALABRIA E SICILIA E
    SULLE ZONE MERIDIONALI DELL’ISOLA CON QUALCHE RESIDUO DEBOLE
    ROVESCIO, MA IN MIGLIORAMENTO TRA POMERIGGIO E SERATA;
    BEL TEMPO SUL RESTANTE MERIDIONE, SALVO TEMPORANEI ANNUVOLAMENTI
    MATTUTINI SULLE AREE IONICHE DI BASILICATA E PUGLIA;
    -FOSCHIE DENSE E LOCALI BANCHI DI NEBBIA NELLA NOTTE E AL PRIMO
    MATTINO LUNGO I LITORALI ADRIATICI.
  • TEMPERATURE:
    -MINIME IN LIEVE FLESSIONE SU APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO E SULLA
    SICILIA CENTRO-ORIENTALE;
    IN RIALZO SULLA SARDEGNA;
    SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE;
    -MASSIME IN AUMENTO SU LEVANTE LIGURE, ALTO PIEMONTE, LOMBARDIA,
    TRIVENETO, EMILIA-ROMAGNA, ALTA TOSCANA E SULLA SARDEGNA OCCIDENTALE;
    STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE.
  • VENTI:
    -DEBOLI SETTENTRIONALI SULLE AREE IONICHE PENINSULARI E DAI QUADRANTI
    ORIENTALI SULLE DUE ISOLE MAGGIORI CON LOCALI RINFORZI SULLA SICILIA
    SUD-ORIENTALE;
    -DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE ALTROVE.
  • MARI:
    -DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA, LO STRETTO DI
    SICILIA ED IL BASSO IONIO;
    -MOSSI IL MAR LIGURE ED IL RESTANTE IONIO;
    -DA POCO MOSSO A MOSSO IL BASSO TIRRENO;
    -GENERALMENTE POCO MOSSI I RIMANENTI BACINI.

Previsioni meteo in Italia 13 novembre 2018

Il bollettino meteo dell’Aeronautica Militare:

  • NORD:
    – ADDENSAMENTI COMPATTI SU LIGURIA, FRIULI-VENEZIA GIULIA, VENETO E
    SETTORI MERIDIONALI DI PIEMONTE E LOMBARDIA CON QUALCHE DEBOLE
    PIOVASCO ASSOCIATO;
    CIELO POCO NUVOLOSO O VELATO SUL RESTO DEL SETTENTRIONE MA CON
    FOSCHIE DENSE E BANCHI DI NEBBIA SULLA PIANURA PADANO-VENETA
    ORIENTALE AL PRIMO MATTINO E NOTTETEMPO.
  • CENTRO E SARDEGNA:
    – NUBI SPARSE SU SARDEGNA MERIDIONALE ED ALTA TOSCANA, E VELATURE IN
    TRANSITO SULLE RESTANTI AREE.
    – AL PRIMO MATTINO E NOTTETEMPO FOSCHIE DENSE E LOCALI BANCHI DI
    NEBBIA SULLE VALLATE.
  • SUD E SICILIA:
    – BEL TEMPO CON CIELO IN PREVALENZA SERENO O POCO NUVOLOSO PER NUBI
    POCO SIGNIFICATIVE.
    IN SERATA MODERATO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA’ SUL SETTORE TIRRENICO
    DELLA CALABRIA .
  • TEMPERATURE:
    – MINIME IN LIEVE AUMENTO SULLA SARDEGNA MERIDIONALE, E SENZA
    VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE,- MASSIME IN AUMENTO AL NORD OVEST, IN
    CALO SU VENETO MERIDIONALE E STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE.
  • VENTI:
    – DEBOLI SETTENTRIONALI AL SUD CON LOCALI RINFORZI SERALI SULLA
    PUGLIA MERIDIONALE;
    DA DEBOLI A LOCALMENTE MODERATI MERIDIONALI SULLA SARDEGNA;
    DEBOLI OCCIDENTALI AL NORD.
  • MARI:
    – MOSSI MAR LIGURE, MARE E CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA E
    BASSO IONIO;
    – GENERALMENTE POCO MOSSI I RIMANENTI BACINI.