Me

X Factor 12, lite tra Lodo Guenzi e Mara Maionchi

I due giudici hanno discusso a lungo per il ballottaggio dei Red Bricks Foundation, concorrenti di Lodo, ed Emanuele Bertelli, sostenuto invece dalla Maionchi. La lite è andata avanti anche dopo la fine del programma

Immagine di copertina
Lodo Guenzi e Mara Maionchi. Credit: Instagram/Lodo Guenzi; Instagram/Mara Maionchi

Nella seconda puntata del live di X Factor è andata in scena una lite accesa tra la giudice veterana Mara Maionchi e l’ultimo arrivato Lodo Guenzi.

A scatenare l’ira della produttrice è un commento del leader de Lo Stato Sociale durante il ballottaggio che vedeva sfidarsi i Red Bricks Foundation – concorrenti di Lodo – ed Emanuele Bertelli, sostenuto invece dalla Maionchi.

Il cantante bolognese si esprime a favore dei suoi e manda su tutte le furie la collega. Alla fine, la Maionchi cede: “Non rompere il c….!”, dice riferendosi al frontman de Lo Stato Sociale. Ma probabilmente la reazione della talent scout è solo frutto di un malinteso. La Maionchi avrebbe infatti interpretato male le parole di Lodo, che in realtà si sarebbe limitato a esprimere il suo sostegno ai Red Bricks Foundation.

“Non mi sognerei mai di parlare male di un concorrente, stavo solo sostenendo i miei”, dice lui, quasi scusandosi. I red Bricks intanto verranno eliminati al televoto, ma il litigio tra i due giudici non si ferma.

Quando è già iniziato Strafactor, Lodo, che ancora non ha capito bene se Mara Maionchi stesse scherzando o meno, ammette: “Ne stiamo ancora parlando”. Mara, intanto, interpellata da Daniela Collu, fa un piccolo passo indietro: “Se ho esagerato, chiedo scusa”.

Ma quello che è successo con Mara Maionchi è solo la punta dell’iceberg. Perché durante tutta la puntata, Lodo Guenzi è stato bersagliato da frecciatine e rimproveri da parte degli altri giudici. Già nel primo live Lodo era stato oggetto di critiche. Accusato – sempre dalla produttrice – di essere “prolisso”, il cantante aveva preso con filosofia la critica presentandosi alla seconda puntata con una maglietta con la scritta “Voglio essere sintetico”, aggiungendo: “C’è chi ha coniato il termine ‘Lodorroico’, è un genio'”.

Lodo è arrivato ai live di X Factor mostrandosi sempre particolarmente clemente con i concorrenti e anche per questo è finito nelle grinfie dei colleghi, un po’ più severi.

È pronto comunque a incassare le critiche costruttive e a farne tesoro. “Sono pentito di qualche assegnazione, forse ho sperimentato troppo”. Certo l’umiltà non gli manca, ora però deve pensare a tirare fuori le unghie per non farsi fagocitare dagli altri giudici.