Me

Lele Mora: “Ho fatto sesso con Fabrizio Corona, lui nega ma mente”

Immagine di copertina
Lele Mora e Fabrizio Corona

Lele Mora, l’ex agente dei vip, ha parlato della presunta relazione fisica che avrebbe avuto con il re dei paparazzi Fabrizio Corona anni fa.

Mora ha affrontato l’argomento ai microfoni di Radio 24, nella trasmissione radiofonica La Zanzara, e ha smentito le ultime dichiarazioni di Corona sulla vicenda.

L’agente ha parlato di Corona e del rapporto sessuale in termini espliciti e senza peli sulla lingua. Corona aveva in precedenza negato di aver fatto sesso con Lele Mora, ma quest’ultimo ha tirato fuori una nuova versione.

“Corona? Da Gomez Corona ha detto di essere stato il grande amore della mia vita, ed è vero. Ma ha detto anche non ci fu sesso, e questa è una bugia. Non è vero, figuriamoci. Non l’ha detto altrimenti faceva brutta figura. Sesso fra noi c’è stato, bisogna vedere sotto che forma lo si fa”, così risponde Lele Mora alle domande di Cruciani.

Della presunta relazione sessuale tra Mora e Corona se n’è parlato sui diversi giornali di gossip prima delle rispettive incarcerazioni.

Mora ai microfoni di Radio 24, ha aggiunto: “Che tipo di sesso abbiamo fatto? Bah, guardate io amo un paese che si chiama Bombolandia, sentite come riempie bene la bocca? Su chi abbia fatto queste cose lo lascio a voi.  Comunque sesso ci fu”.

Fabrizio Corona nella trasmissione “La Confessione” condotta da Peter Gomez aveva negato il rapporto sessuale con Lele Mora: “Non avevamo un rapporto di tipo sessuale. Per lui io sono stato il più grande amore della sua vita, perché sono stato l’unico che non ha mai avuto”.

Lele Mora aveva anche dichiarato in passato di aver speso per Fabrizio Corona 2 milioni di euro nel periodo 2004-2006, oltre ad avergli comprato otto automobili e un appartamento a Milano.

Tra le altre cose, Lele Mora nell’intervista ha raccontato anche le sua attività intima di oggi: “Il pappagallo è morto. Sono ancora sotto pressione con delle pillole strane che prendo per farmi star bene. Saranno esattamente 8 anni. La mia vita sessuale è morta 8 anni fa. Eppure sono giovane, ne ho quasi 64. E pensare che il mio povero papà ha trombato fino a 92 anni. Mia mamma era disperata perché ogni volta che non c’era nessuno chiudeva le porte di casa e le correva dietro. Come sto’ Bene, non si vive di solo sesso. E non mi masturbo nemmeno, non mi piace essere un operaio del sesso”.

L’ex potente agente di vip è tornato in libertà dopo la condanna per evasione fiscale, bancarotta fraudolenta e favoreggiamento della prostituzione.