Me

Elisa Isoardi: “Io perseguitata da uno stalker da dieci anni”

La conduttrice Rai è vittima da anni di un uomo che le invia insistentemente lettere d'amore, si finge il suo compagno e cerca di entrare in contatto con lei in tutti i modi. Da poco Elisa Isoardi ha sporto denuncia

Immagine di copertina
Elisa Isoardi. Credit: Instagram/Elisa Isoardi

Elisa Isoardi perseguitata da uno stalker. In una lunga intervista rilasciata al settimanale di gossip Chi, in edicola mercoledì 7 novembre, la conduttrice de La prova del cuoco rivela la presenza di uno stalker nella sua vita.

L’uomo che nei giorni scorsi è stato visto più di una volta in compagnia della conduttrice Rai, Andrea Spano, non è il suo nuovo compagno, come molte voci dicevano, ma un suo collaboratore, assunto proprio dalla donna in seguito all’ultimo di una lunga serie di episodi di stalking che continuano da ormai dieci anni.

La Isoardi è vittima di un uomo che da anni le invia lettere d’amore e cerca in tutti i modi di entrare in contatto con lei. Più volte lo stalker della conduttrice si è spacciato per il suo compagno, tentando di raggiungerla. L’ultimo inquietante episodio si è verificato pochi giorni fa, quando l’uomo è arrivato davanti agli studi della Rai e ha cercato di fare irruzione mentre la presentatrice era impegnata a condurre il programma.

È stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La Isoardi, in preda alla paura, ha deciso di rivolgersi ancora alle forze dell’ordine, depositanto proprio in queste ore presso il commissariato di Porta Pia a Roma una denuncia.

Oltre alla denuncia, come detto, Elisa Isoardi ha deciso di assumere Andrea Spano, diventato il suo bodyguard da quando la situazione è diventata più seria e inquietante.

Le cause della fine della storia di Elisa Isoardi e Matteo Salvini

E sempre su Chi, la conduttrice ha spiegato le motivazioni che hanno portato alla rottura con il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La storia, come rivela al settimanale di gossip, è finita ormai da oltre due mesi, ma solo lunedì 5 novembre la Isoardi ha pubblicato su Instagram una foto in cui si vedono i due in un momento di tenerezza, ma sotto una frase inequivocabile: “Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora. Gio Evan. Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo”.

“Matteo Salvini e io ci siamo lasciati due mesi e mezzo fa”. Così Elisa Isoardi ribadisce la rottura con il vicepremier e ministro dell’Interno in una lunga intervista al settimanale di gossip Chi, in edicola da mercoledì 7 novembre.

Nell’intervista, la conduttrice de La prova del cuoco spiega i motivi che hanno portato alla fine della storia d’amore durata tre anni con Matteo Salvini. La rottura, come continua la Isoardi, è avvenuta “prima che fossero decise le nomine Rai, il che dimostra che, contrariamente a quanto dicono le malelingue, non ho mai sfruttato il nostro rapporto che, ripeto, è stato un grande amore”.

La conduttrice nell’intervista spiega le cause della fine della storia con il vicepremier: “La nostra storia d’amore si è chiusa già da tempo: la verità è che ci siamo lasciati due mesi e mezzo fa. Qual è stato il motivo della nostra rottura? La lontananza, causata dai troppi impegni di entrambi”.

Intanto, però, c’è chi fa notare che il 30 agosto, in occasione del Festival del Cinema di Venezia, sul tappeto rosso i due si sono presentati insieme, con tanto di bacio appassionato davanti agli obiettivi curiosi dei fotografi. Il mistero si infittisce.

 

Leggi anche: Salvini – Isoardi: tre anni d’amore dalla prima intervista al tradimento