Me

Che tempo che fa: la puntata di domenica 4 novembre | Ospiti e anticipazioni

Immagine di copertina
Fabio Fazio

Che tempo che fa 4 novembre ospiti – Domenica 4 novembre torna una nuova puntata di Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio alle 20.35 su Rai 1.

Che tempo che fa – puntata di domenica 4 novembre 2018 | Ospiti

Nella prima puntata di novembre di Che Tempo che fa condotto da Fabio Fazio saranno ospiti in studio Ilaria Cucchi, insieme all’avvocato di famiglia Fabio Anselmo.

Ospite anche Michael Bublé: il 16 novembre uscirà il suo nuovo album “Love” e il cantante presenterà in studio il singolo “Love you anymore”.

Presenti anche Luisa Ranieri e Luca Zingaretti, intervistati per la prima volta insieme da Fabio Fazio.

Nella puntata del 4 novembre di Che Tempo Che Fa anche il regista Paolo Virzì, vincitore di 7 David di Donatello, 9 Nastri d’Argento e un Leone d’Argento- Gran Premio della Giuria, che presenta il suo ultimo film “Notti Magiche”.

Sempre per la categoria cantanti, in studio anche Marco Mengoni con il suo ultimo album “Atlantico”, in uscita il 30 novembre 2018: la popstar si esibisce in studio con i nuovi singoli “Buona Vita” e “Voglio”.

Immancabile la presenza di Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio sui Conti pubblici italiani, a cui spetta il compito di analizzare le ultime notizie di attualità, e di Luciana Littizzetto, oltre a Filippa Lagerback.

Nella seconda parte della puntata si lascia spazio a “Che Tempo Che Fa – Il Tavolo” con Gigi Marzullo, Fabio Volo,  Orietta Berti, e il Direttore di Novella Bella, Nino Frassica.

Tra gli ospiti della serata anche Luca Argentero, Adriano Panatta, che torna in libreria dal 6 novembre con “Il tennis è musica”, opera scritta con la collaborazione di Daniele Azzolini. E ancora Francesca Fialdini, che dal 10 novembre conduce su Rai1 la 61esima edizione de “Lo Zecchino d’Oro” e Lello Arena.

Che tempo che fa 2018 | Diretta tv e live streaming

Che tempo che fa si può seguire in tv su Rai 1 ogni domenica alle 20,35 e anche in live streaming gratis sul sito di RaiPlay – occorre essere loggati.