Me

Venezia, l’acqua alta non ferma il locale: serve i clienti nonostante il disagio

In questo ristorante di Venezia, allagato per l’acqua alta, il servizio continua come se nulla fosse. I clienti entrano e i camerieri portano la pizza ai tavoli, nonostante i molti cm di acqua a terra.

Il video, girato ieri e condiviso su Facebook è diventato virale. In poche ore ha ottenuto oltre 5 milioni di visualizzazioni.

In queste ore nella città veneta l’acqua alta ha raggiunto la punta massima di 156 centimetri sul medio mare. Allagato circa il 75% del suolo cittadino, per questo la polizia municipale ha chiuso l’accesso a Piazza San Marco.

Leggi anche: Maltempo, le notizie di oggi

Tanti i disagi vissuti ieri dalla città. Per l’acqua alta era stata interrotta anche la circolazione dei vaporetti pubblici.

Si tratta di una delle più forti ‘acque alte’ della storia di Venezia. Nell’archivio storico si contano solo cinque picchi di alta marea superiori al metro e 50: dopo il record di 194 cm della grande acqua alta del 1966, i 166 cm del dicembre 1979, i 158 cm del febbraio 1986, i 156 del dicembre 2008 e i 151 del novembre 1951.

L’ultima acqua alta vicina ai 150 si era verificato l’11 novembre 2012, 149 centimetri.