Me

Il video del governo francese per invitare i cittadini a votare alle europee: c’è anche la “minaccia” Salvini

Compare anche il vicepremier italiano Matteo Salvini nel video realizzato dal Governo francese per invitare i cittadini ad andare a votare in occasione delle elezioni europee in programma nel maggio 2019.

Nel filmato Salvini viene messo in successione con il premier dell’Ungheria, Viktor Orban, poco prima della scritta: “Europa: unione o divisione?”.

Il vicepremier negli ultimi mesi ha più volte usato toni duri nei confronti della Francia, in particolare sul tema immigrazione. A sua volta, il presidente francese Emmanuel Macron non ha risparmiato critiche alla politica sui migranti del Governo Lega-M5S.

Recentemente a far discutere sono stati gli sconfinamenti della polizia francese in territorio italiano, oltre il confine di Claviere, in Piemonte.

Dopo un primo episodio, Salvini ha pubblicato su Facebook un video nel quale si vede un’auto della Gendarmerie transalpina scaricare tre migranti africani per strada.

“Girato questa mattina a Claviere, sul confine Italia-Francia. Anche questa auto della polizia francese aveva sbagliato strada? Macron, rispondi!”, ha scritto Salvini nel messaggio che accompagnava il filmato.

La Francia ha replicato alle accuse del vicepremier sostenendo che si è trattato di un regolare respingimento. Ma Salvini ha fornito una ricostruzione diversa e ha fatto sapere che la polizia italiana d’ora in poi sarà schierata al confine di Claviere.