Me

X Factor, Asia Argento manda un messaggio al suo sostituto Lodo Guenzi

L'attrice e regista lascia la poltrona del programma Sky, ma prima augura buon lavoro ai suoi ragazza e al giudice che la sostituirà

Immagine di copertina
Asia Argento. Credit: Instagram/Asia Argento

Asia Argento lascia X Factor e lo fa in modo definitivo. L’ultima puntata dei Bootcamp ha visto l’attrice e regista vedere per l’ultima volta i concorrenti salire sul palco prima di lasciare la poltrona al nuovo giudice, Lodo Guenzi, il frontman de Lo Stato Sociale.

Asia, in un post pubblicato sul suo profilo Instagram, ha lanciato un messaggio diretto proprio a Lodo Guenzi, oltre che ai ragazzi concorrenti. “Questa sera la mia ultima puntata a X Factor. Voglio fare un in bocca al lupo al biondino che prenderà il mio posto, ma sopratutto alle fighissime band che avevo scelto con cura ed amore. Continuerò a sostenere i ragazzi e guardare il programma, spero che lo farete anche voi. Peace out!”.

Lo chiama “biondino”. Un po’ per scherzo, un po’ in fondo anche perché è evidente che ad Asia lasciare quella poltrona è pesato un po’, con tutto quello che la scelta dell’azienda di cacciarla dal programma si è portata dietro. Le critiche – tante – da una parte, ma anche l’apprezzamento dei molto fan che avrebbero voluto che l’attrice restasse, nonostante lo scandalo molestie sessuali che l’ha investita negli ultimi mesi.

Sabato scorso Asia Argento, ospite di Verissimo, aveva espresso profondo dispiacere per la scelta di Sky. Soprattutto perché il programma avrebbe potuto rappresentare una sorta di valvola di sfogo nel periodo nero che l’attrice e regista sta attraversando: “È stata una decisione amichevole e di comune accordo. Non volevo nuocere al programma, ma io non volevo andare via”.

In quell’occasione, Asia Argento aveva parlato anche delle accuse di molestie sessuali mosse nei suoi confronti dall’attore Jimmy Bennett, negando ogni cosa. “Solo una persona disperata può fare un gesto così schifoso come una lettera di ricatto, una cosa inventata di sana pianta per estorcere denaro al mio compagno”, aveva risposto l’attrice a Silvia Toffanin.

 

Campagna regione lazio