Me

Arriva l’acqua di Giorgia Meloni: lo sfottò a Chiara Ferragni in un video

"Non costa niente perché l'acqua è un bene pubblico"

Immagine di copertina
Una bottiglia 'brandizzata' Meloni

Acqua Giorgia Meloni: la risposta a Chiara Ferragni su Facebook | VIDEO

Anche Giorgia Meloni si inserisce nella polemica in merito all’acqua Evian brandizzata Chiara Ferragni.

In un ironico video pubblicato sulla propria pagina Facebook ufficiale, la leader di Fratelli d’Italia ha mostrato una bottiglietta con il suo viso al posto dell’etichetta: “All’acqua della Ferragni che costa 8 euro a bottiglia, noi rispondiamo con l’acqua Giorgia Meloni, che non costa niente perché l’acqua è un bene pubblico”.

In poche ore lo ‘sfottò’ alla nota blogger di moda ha collezionato oltre 1900 condivisioni e 6500 reactions.

GUARDA IL VIDEO DI GIORGIA MELONI:

L’acqua Giorgia Meloni e l’acqua Chiara Ferragni | La storia

Ma cosa era successo? Chiara Ferragni ha realizzato in collaborazione con Evian una serie limitata di bottiglie d’acqua personalizzate: “Un’icona della moda del 21esimo secolo disegna la nuova edizione limitata Evian per Chiara Ferragni”, si legge sul sito acquedilusso.it.

“Un design che celebra la libertà e la giovinezza dello spirito, una visione di moda impressa con gioia che incarna lo spirito “Live Young””.

“Evian e Chiara Ferragni uniscono le forze per creare la nuova collezione dell’iconica edizione limitata Evian. Dieci anni dopo la sua collaborazione con Christian Lacroix, la prima di una serie che vede il nome Evian associato ai designer più illustri ogni anno, l’annata del 2017 segna l’inizio di una nuova era per la famosa edizione limitata”.

“Nella sua ultima versione ha uno sguardo originale, rinfrescante, imbevuto dell’ inseparabile allegria del marchio Chiara Ferragni”.

“Quest’anno, il design dell’edizione limitata Evian mette in evidenza il motivo iconico che Chiara ha diffuso attraverso il marchio che porta il suo nome, l’occhio – scrive il sito -. Il designer ha anche inserito quattro nuove decorazioni che simboleggiano il marchio e sono ispirate alla sua storia: le montagne sormontate da stelle – un cenno delle Alpi francesi -, un cuore attraversato da una bottiglia, una stella bagnata nell’acqua e una goccia che rappresenta la purezza dell’acqua minerale naturale Evian”.

“Ode alla libertà e alla giovinezza dello spirito, la visione grafica che incarna la famosa filosofia “Live Young” di Evian e trasuda la gioia di vivere che è il segno distintivo di Chiara Ferragni”.

Sui social è inevitabilmente scoppiata la polemica: “scandaloso”, “vergognoso” e così via, ma c’è anche chi ricorda che l’acqua Evian ha sempre un costo così elevato, “con o senza Chiara Ferragni”.

Su internet, prima del sold out, era possibile acquistare 12 bottigliette a 72,50 euro, abbassando così il costo a circa 6 euro al pezzo. Comunque troppo?