Me

Antonella Clerici attacca Elisa Isoardi: “Ecco perché La prova del Cuoco non fa ascolti”

Il programma ha perso circa 600 mila spettatori, e l'ex regina dei fornelli di Rai 1 spiega cosa non sta funzionando

Immagine di copertina

Dopo 18 anni sotto la conduzione di Antonella Clerici, lo storico programma di Ra1 La prova del cuoco nel 2018 è passato nelle mani di Elisa Isoardi, compagna del ministro e vicepremier Matteo Salvini. Ma in poche settimane gli ascolti sono calati, e sebbene la nuova regina dei fornelli non voglia parlare di flop, il calo è di circa 600 mila spettatori.

La conduttrice che ha portato al successo lo show culinario di mezzogiorno e che dal 26 ottobre condurrà il nuovo Portobello su Rai 1 ha spiegato cosa non sta funzionando.

“Dipende da una gestione sbagliata. A prescindere da chi lo conduce, questo è un programma che vive di dettagli. È stato un errore cambiarlo totalmente, eliminando tutti i volti a cui gli spettatori erano affezionati“, ha detto nel corso di un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi & Canzoni.

Già ad agosto, sempre su Tv Sorrisi & Canzoni, Clerici si era rivolta a Isoardi, suggerendole di ingrassare qualche chilo.

“La trovo dimagrita. Dovrebbe mangiare un po’ di più, a mio parere. A La prova del cuoco la vogliono PIùe in carne”, ha detto Clerici.

Il consiglio è stato interpretato come una sorta di critica al fisico troppo asciutto della collega, ma Clerici ha subito voluto chiarire il senso delle sue parole.

“Si tratta di qualcosa che le ho fatto notare da mamma. Ormai sono grande e certe cose posso anche permettermele. C’è chi, invecchiando, peggiora negli atteggiamenti nei confronti delle colleghe più giovani. Io in questo sono migliorata”, ha spiegato.

Nel corso di una delle ultime puntate della stagione appena terminata, Clerici ha detto davanti alle telecamere: “Una conduttrice golosa come me sicuramente non la trovate più, quello lo do per certo, poi per il resto…”.

Nell’intervista a Sorrisi & Canzoni la conduttrice bionda ha sottolineato che si rivede per certi aspetti nella collega più giovane.

“Alla sua età ero come lei, assetata di far bene il proprio lavoro. Le auguro tutto il bene possibile e sono felice che ci sia stato un ricambio generazionale”, ha detto.

Anche Anna Moroni, che per 16 anni è stata dietro ai fornelli insieme alla Clerici, aveva criticato questa gestione: “È molto cambiato ma è normale che sia così: ogni conduttrice si cuce il programma su di sé. Certo, quando Elisa sostituì Antonella durante la gravidanza era più spontanea. Mi piacerebbe che ritrovasse un po’ di quella naturalezza”.

Mentre Peppe Bosin, autore delle passate edizioni, aveva scritto su Instagram: “Non ho mai detto una parola su La prova del cuoco dal 2 giugno, ma questi eravamo noi, questa è Antonella, questa era una famiglia con un cuore grande così”.

La Isoardi ha risposto in onda tra le rime: “Siamo veramente una bella famiglia, dico solo questo, punto”.