Me

Il figlio di Chiara Ferragni e Fedez ha subìto un intervento chirurgico

Il post su Instagram

Immagine di copertina
Il post di Chiara Ferragni su Instagram

Operazione per il figlio di Chiara Ferragni e Fedez | Come sta Leone Lucia

“Questa mattina il nostro piccolo Leo ha avuto un piccolissimo intervento al Children’s Hospital per mettere dei tubicini nelle orecchie per poter eliminare del liquido che ha dalla nascita e che, nel lungo tempo, gli avrebbe potuto causare perdita di udito”. A scrivere è Chiara Ferragni sulla propria pagina Instagram: Leone Lucia, nato il 19 marzo 2018 al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles è stato operato il 15 ottobre.

operazione figlio Chiara Ferragni Fedez

Il post di Ferragni

La nota blogger ha condiviso due foto con il bambino prima tra le sue braccia e poi tra quelle del marito Fedez scrivendo sui social: “La sua operazione era molto semplice e lui sta bene ed è già a casa con noi. Vedere però tantissimi genitori salutare i propri bambini che dovevano sottoporsi ad interventi ben più invasivi (alcuni a cuore aperto) mi ha fatto piangere tutto il tempo e mi ha fatto capire, ancora una volta, che se si è in salute non ci si può lamentare. È veramente la cosa più importante al mondo, e rende tutto il resto secondario. E da quando sono una mamma vedere altri bambini soffrire mi fa fermare il cuore. Sto postando queste parole per ricordare a me in primis quanto siamo fortunati, ogni giorno”.

Chiara Ferragni e Fedez sui social

Solo qualche giorno fa Chiara Ferragni era finita al centro di un vero e proprio caso dopo esser tornata di attualità la collaborazione con il marchio Evian e la commercializzazione di una serie limitata di bottiglie d’acqua personalizzate.

“Un’icona della moda del 21esimo secolo disegna la nuova edizione limitata Evian per Chiara Ferragni“, si legge sul sito acquedilusso.it.

“Un design che celebra la libertà e la giovinezza dello spirito, una visione di moda impressa con gioia che incarna lo spirito “Live Young””.

“Evian e Chiara Ferragni uniscono le forze per creare la nuova collezione dell’iconica edizione limitata Evian. Dieci anni dopo la sua collaborazione con Christian Lacroix, la prima di una serie che vede il nome Evian associato ai designer più illustri ogni anno, l’annata del 2017 segna l’inizio di una nuova era per la famosa edizione limitata”.

“Nella sua ultima versione ha uno sguardo originale, rinfrescante, imbevuto dell’ inseparabile allegria del marchio Chiara Ferragni”.

“Quest’anno, il design dell’edizione limitata Evian mette in evidenza il motivo iconico che Chiara ha diffuso attraverso il marchio che porta il suo nome, l’occhio – scrive il sito -. Il designer ha anche inserito quattro nuove decorazioni che simboleggiano il marchio e sono ispirate alla sua storia: le montagne sormontate da stelle – un cenno delle Alpi francesi -, un cuore attraversato da una bottiglia, una stella bagnata nell’acqua e una goccia che rappresenta la purezza dell’acqua minerale naturale Evian”.

“Ode alla libertà e alla giovinezza dello spirito, la visione grafica che incarna la famosa filosofia “Live Young” di Evian e trasuda la gioia di vivere che è il segno distintivo di Chiara Ferragni”.

Sui social è inevitabilmente scoppiata la polemica: “scandaloso”, “vergognoso” e così via, ma c’è anche chi ricorda che l’acqua Evian ha sempre un costo così elevato, “con o senza Chiara Ferragni”.

Su internet, prima del sold out, era possibile acquistare 12 bottigliette a 72,50 euro, abbassando così il costo a circa 6 euro al pezzo.

All’acqua di Ferragni ha poi ironicamente risposto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.