Me

Leopolda 2018, Renzi: “Ripartiamo insieme per non lasciare l’Italia in mano a un governo di cialtroni”

L'ex segretario del Partito Democratico chiude la nona edizione della Leopolda e attacca il Governo: "State mandando l'Italia a sbattere"

Immagine di copertina
Matteo Renzi sul palco (Credits Facebook Matteo Renzi)

Leopolda 2018: tutto quello che c’è da sapere sull’evento di Matteo Renzi alla stazione di Firenze

“Dal sogno di qualcuno si riesce ad arrivare a una grande speranza collettiva”, dice Matteo Renzi chiudendo la nona edizione della Leopolda. L’ex candidato dem critica il Governo e dice: “Stanno sfasciando il paese”. E aggiunge che non si candiderà per le primarie del Partito Democratico: spera di vedere in campo Marco Minniti ma aspetterà la convocazione al Congresso per scegliere a chi dare la sua preferenza.

“La campagna d’odio di questi mesi è stata più dura delle altre, l’odio fa male, quintali di fango che ci hanno buttato addosso non ci hanno sporcato l’anima ma ci hanno fatto male. Però non si risponde all’odio con l’odio, anzi l’odio si ritorce contro i giacobini che vanno sul patibolo, come sempre accaduto”, ha detto l’ex presidente del Consiglio.

E sui rapporti con il Movimento 5 Stelle, ha affermato: “Quando sono andato da Fabio Fazio in tv per dire no all’accordo con il M5S volevo difendere l’anima di quello che siamo, sarebbe stato un accordo vantaggioso, ma la politica non è soltanto potere e nomine. Torneremo al governo senza populismi di destra o di sinistra”.

E sul programma economico: “Ti do il bonus ma li spendi come dico io. La domenica qualcuno lavora e qualcuno no, c’è un problema con le commesse del centro e non con gli autisti del bus che portano alla partita. La parola etico è bella ma qui si rischia di cancellare un’altra parola, la legalità”.

“Il condono fiscale ad esempio. Grillo ha fondato una carriera sull’essere pagato in nero. Il condono edilizio di Ischia, il quarto in vent’anni. Non viene dalla Lega, non c’è una manina della Lega, c’è una manona. E perché nessun giornalista fa un’inchiesta per chiedersi il motivo di tanta insistenza su Ischia”.

Sulla Manovra e il parere della Commissione Europea, Renzi ha affermato: “I mercati balleranno quando arriverà il parere della Commissione europea sulla manovra e chi ne pagherà le conseguenze saranno quelli che devono prendere un mutuo o un fido. Fermatevi per l’amor di Dio finché siete in tempo, state sfasciando i conti e non state mantendendo le promesse elettorali.”

“Avevano detto che avrebbero dato 780 euro a chi non ci arrivava. Sapete quanti sono? La promessa elettorale vale 64 miliardi di euro e loro di risorse aggiuntive hanno stanziato 6 miliardi e mezzo. Non lo dice nessuno però. E allora dobbiamo essere noi a dirlo e diciamo anche che non ci vergognamo di quello che abbiamo fatto. Girerò nel Nordest perché li voglio vedere in faccia gli imprenditori a cui stanno facendo questo”.

Start venerdì 19 ottobre 2018, chiusura domenica 21 mattina.

“Vista la gravità della situazione ci sarà una breve introduzione mia e di PierCarlo Padoan. Presenteremo una proposta di legge di bilancio che avrebbe come effetto di dimezzare lo spread e abbassare le tasse. Probabilmente i signori del Governo non ci ascolteranno, ma noi mostreremo pubblicamente agli italiani come si potrebbe evitare di penalizzare i lavoratori e favorire gli speculatori come loro stanno facendo” – fa sapere Renzi – “Poi spazio agli interventi del popolo della Leopolda. Quest’anno abbiamo scelto di ridurre al minimo i discorsi dei presunti Big. Si torna alle origini. Cinque minuti e torna il Gong per chi la fa troppa lunga”.

Il logo della Leopolda numero 9

Leopolda 2018 | Programma

Leggiamo dall’Enews dell’ex sindaco di Firenze:

LEOPOLDA 2018 PROGRAMMA VENERDì 19 OTTOBRE

  • Ore 21,00 – Ritorno al futuro. La prima serata è dedicata agli under30, ma vista la drammatica situazione finanziaria che il nostro Paese rischia di dover affrontare di nuovo ci sarà una sorta di introduzione su passato, presente e futuro della nostra economia.
  • Ore 21,45 – In plenaria con i ragazzi più giovani. Coordina Elena Bonetti.
  • Dalle 22,30 alle 24,00 ci saranno trenta tavoli coordinati da trenta ragazzi under 30 accompagnati da altrettanti parlamentari.

LEOPOLDA 2018 PROGRAMMA SABATO 20 OTTOBRE

  • Ore 9,30 – Spazio agli amministratori. Un’ora di proposte da chi governa bene l’Italia, cioè i nostri sindaci. Coordina Anna Scavuzzo.
  • Ore 10,30 – Inizia il lavoro dei tavoli. Cinquanta tavoli di proposte e discussioni. L’elenco sarà disponibile da venerdì sera in Leopolda. Tutte proposte per il futuro, semplici e concrete.
  • Ore 14,30 – Il primo Talk della storia della Leopolda. Conduco io. Cinque ospiti: Roberto Cingolani, Federica Angeli, Roberto Burioni, Rula Jebrael. E il quinto? Lo scopriremo sabato.
  • Ore 16.30 – Si torna in plenaria. Ivan Scalfarotto presenta i Comitati Civici. Ci saranno i primi dieci italiani che hanno fondato un comitato. E ci racconteremo come vogliamo costruirne mille nei prossimi mesi.

LEOPOLDA 2018 PROGRAMMA DOMENICA 21 OTTOBRE

  • Ore 9.30 – Plenaria con interventi di cinque minuti a testa.
  • Ore 12.30 – Chiusura con intervento finale.

Leopolda 2018 | Iscrizioni

Coloro che si sono pre-registrati troveranno una fila preferenziale all’ingresso della Leopolda per ritirare il badge dopo aver esibito la stampa della ricevuta di conferma. I portatori di handicap troveranno una fila dedicata. 

Tutti coloro che NON si sono pre-registrati on line potranno registrarsi direttamente alla Leopolda nei tre giorni dell’evento.

Leggiamo sul sito ufficiale della manifestazione:

“Per chi vuole sarà possibile mangiare tutti insieme dentro alla Leopolda sia il venerdì sera, quando sarete accolti da un aperitivo di benvenuto, sia a pranzo il sabato.

I bagagli: non portateli alla Leopolda
Abbiamo scelto di non avere un guardaroba per poter accogliere il maggior numero di persone possibile. Vi chiediamo quindi gentilmente di non portare bagagli con voi, sia per questioni di spazio che per questioni di sicurezza.

I bambini: come sempre sono i benvenuti
I bambini potranno trascorrere tutto il tempo che vorranno in compagnia delle nostre educatrici nell’area giochi”

Leopolda 2018 | Dove si trova 

La stazione Leopolda si trova in Viale Fratelli Rosselli 5 a Firenze.