Me

In questo ristorante il sushi è gratis se hai mille follower su Instagram

Dai mille a 5mila follower hai diritto a un piatto gratuito, da 5mila a 10mila a due, da 10mila a 50mila a quattro, oltre i 100mila l'intera cena viene offerta

Immagine di copertina
This is not a Sushibar

Si chiama “This is not a sushi bar”, si trova a Milano ed è il primo ristorante di sushi in Italia che accetta come metodo di pagamento i follower di Instagram al posto dei soldi.

A seconda del numero di seguaci che hai sull’app in questo ristorante potrai infatti consumare sushi gratis. Dai mille a 5mila follower hai diritto a un piatto gratuito, da 5mila a 10mila a due piatti gratis, da 10mila a 50mila a quattro, oltre i 100mila l’intera cena viene offerta.

Il locale “This is not a sushi bar” si trova in via Lazzaro Papi 6 a Milano (zona Porta Romana), e a partire dal 15 ottobre sarà attiva questa offerta. A conferma di questo sulla porta del ristorante è stato affisso l’adesivo che dice “Si accettano follower”, anziché ticket.

Per non pagare, o meglio per pagare con i follower di Instagram, è necessario presentare in cassa un post con le foto dei piatti consumati con l’hashtag #thisisnotasushibarche e il tag alla pagina @thisisnotasushibar.

Matteo e Tommaso Pittarello, fratelli e proprietari del piccolo ristorante di sushi milanese, hanno avuto questa idea innovativa: “La finalità è duplice. Da un lato puntiamo a stimolare in maniera innovativa e inclusiva la presenza nel locale e la partecipazione dei nostri clienti, dato che oltre l’80 per cento della nostra attività è incentrata sulla consegna a domicilio, e dall’altro vogliamo rendere questo ristorante unico, a livello nazionale e non solo”.

Questa modalità di pagamento esclude soltanto una decina di piatti presenti in menu e le bevande.