Me
Apple Watch: il primo orologio che registra l’elettrocardiogramma
Condividi su:
apple watch 4

Apple Watch: il primo orologio che registra l’elettrocardiogramma

La quarta serie di AppleWatch arriva il 21 settembre 2018 a partire da 439 euro (539 per la versione con cellulare integrato). È possibile preordinarlo a partire dal 14 settembre

12 Ott. 2018
apple watch 4

È arrivato Apple Watch 4. “Apple Watch non è solo lo smartwatch più venduto nel mondo, è l’orologio più venduto nel mondo e basta”, ha detto Tim Cook alla presentazione dei nuovi prodotti Apple, tra cui iPhone Xs, Xs Max e Xr, il 12 settembre 2018.

Le vendite di Apple Watch, arrivato ormai alla quarta generazione sono aumentate del 40 per cento nell’ultimo anno.

Al Keynote 2018 sono stati presentati i nuovi Apple watch 4, dotati di un nuovo processore, di un display più grande ma di dimensioni uguali rispetto ai predecessori. I nuovi smartwatch sono sempre più legati alla funzione salute e benessere. Tra le novità di quest’anno vi è un sensore che registra le cadute degli utenti e avvisa direttamente l’ospedale.

Ma soprattutto l’elettrocardiogramma: oltre a contare i battiti cardiaci il dispositivo Apple registra l’attività del cuore con una precisione paragonabile a quella di uno strumento medico professionale.

Il dispositivo infatti è approvato dalla Fda, la Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti farmaceutici e alimentari.

Per avere il tracciato della propria attività cardiaca, che può essere salvato su iPhone e esportato in Pdf, bisogna posizionare il dito sulla digital crown dello smartwatch. Occorrono solo 30 secondi. L’Apple Watch 4 è il primo prodotto non prettamente medico ad avere questa funzione. Tutto questo è possibile grazie al nuovo sensore elettrico costituito da due elettrodi semicircolari.

Ecco le caratteristiche di Apple Watch:

Entrambi i modelli hanno un display più grande, del 32% e 35% sui 2 modelli. La scocca passa da 38-42 millimetri a 40-44 millimetri.

Apple Watch Serie 4: Processore dual core a 64-bit e nuova GPU, due volte più veloce. Speaker potenziato, funzione Walkie Talkie, accelerometro e giroscopio.

Si trovano in versione Black Ceramic e Sapphire Crystal. Nuove funzioni per monitoraggio cardiaco e sensore per identificare le cadute, e addirittura la misurazioni da elettrocardiogramma. Le misurazioni sono registrate nell’app Salute.

I nuovi Apple Watch sono dotati di Bluetooth 5.0 e una batteria dalla durata di un giorno.

I cinturini dei precedenti modelli sono adeguati anche ai nuovi Apple Serie 4.

Gli speaker sono più performanti del 50 per cento per le chiamate.

La batteria dura come per i modelli precedenti circa un giorno.

La quarta serie di AppleWatch arriva il 21 settembre 2018 a partire da 439 euro (539 per la versione con cellulare integrato). È possibile preordinarlo a partire dal 14 settembre.

Il video di presentazione:

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus