Me
Uscita iPhone 2018 in Italia: le date di lancio di iPhone XS e Xr
Condividi su:
uscita iphone 2018

Uscita iPhone 2018 in Italia: le date di lancio di iPhone XS e Xr

L'atteso keynote autunnale arriva come ogni anno a settembre, e c'è da aspettarsi grandi novità in tema di iPhone e altri prodotti Apple

09 Ott. 2018
uscita iphone 2018

Uscita iphone 2018 – Manca ormai pochissimo all’uscita degli iPhone 2018, presentati il 12 settembre 2018 in California.

Segui a questo link la diretta di TPI con gli aggiornamenti in tempo reale della presentazione dei nuovi iPhone allo Steve Jobs Theatre di Cupertino 

Sono tre i nuovi arrivati: Xs e Xs Max, i successori diretti di iPhone X e Xr, il modello più economico dei tre.

Tutti e tre i modelli si rifaranno all’aspetto estetico di iPhone X, con schermo senza bordi (edge to edge) e notch con fotocamera frontale.

Queste le caratteristiche dei tre modelli:

• iPhone Xs: display OLED da 5,8″ (risoluzione 1.125 x 2.436 pixel), diretta evoluzione di iPhone X, disponibile in 3 colori: space gray, silver, gold

• iPhone Xs Max: display OLED da 6,5″ (risoluzione 1.242 x 2.688 pixel), versione “Plus” di iPhone X, disponibile in 3 colori: space gray, silver, gold

• iPhone Xr: display LCD da 6,1″ (risoluzione 828 x 1792 pixel), versione economica, disponibile in sei colori: bianco, nero, rosso, giallo, corallo e blu

Per la prima volta Apple ha introdotto sul mercato un iPhone Dual SIM.

Le versioni Xs e Xs Plus saranno disponibili con una memoria fino a 512 GB.

Data di uscita e prezzi iPhone 2018

Annunciati i prezzi e le date di uscita dei tre modelli di iPhone:

Prezzi: iPhone XR da 749 dollari (64, 128 e 256GB) in vendita dal 26 ottobre. Preordini dal 19 ottobre.

iPhone Xs da 999 dollari (64, 256 e 512GB)

iPhone Xs Max da 1.099 dollari (64, 256 e 512GB) Preordini dal 14 settembre venerdì e disponibilità dal 21 settembre.

Tutto sui nuovi iPhone 2018

Sono tre i nuovi arrivati: Xs e Xs Max, i successori diretti di iPhone X e Xr, il modello più economico dei tre.

Tutti e tre i modelli si rifaranno all’aspetto estetico di iPhone X, con schermo senza bordi (edge to edge) e notch con fotocamera frontale.

Queste sono le caratteristiche dei tre modelli:

• iPhone Xs: display OLED da 5,8″ (risoluzione 1.125 x 2.436 pixel), diretta evoluzione di iPhone X, disponibile in 3 colori: space gray, silver, gold

• iPhone Xs Max: display OLED da 6,5″ (risoluzione 1.242 x 2.688 pixel), versione “Plus” di iPhone X, disponibile in 3 colori: space gray, silver, gold

• iPhone Xr: display LCD da 6,1″ (risoluzione 828 x 1792 pixel), versione economica, disponibile in sei colori: bianco, nero, rosso, giallo, corallo e blu

Per la prima volta Apple ha introdotto sul mercato un iPhone Dual SIM.

Nuovi iphone 2018 prezzo

Annunciati i prezzi dei tre modelli di iPhone

Prezzi: iPhone XR da 749 dollari (64, 128 e 256GB) in vendita dal 26 ottobre. Preordini dal 19 ottobre.

iPhone Xs da 999 dollari (64, 256 e 512GB)

iPhone Xs Max da 1.099 dollari (64, 256 e 512GB) Preordini dal 14 settembre venerdì e disponibilità dal 21 settembre.

iPhone Xs e Xs Max

Tra i prodotti presentati grande attesa per la seconda generazione di iPhone X. I nuovi modelli si chiamano XS nella versione standard e XS Max nella versione più grande.

Riprende il discorso della generazione intermedia con la lettera “S” che sta a metà tra due salti generazionali importanti.

Quale sarà la scheda tecnica del nuovo iPhone XS Max?

Il nuovo iPhone XS Max conta su un hardware che parte da una diagonale di schermo da 6.5 pollici, ossia leggermente più grande di quella del modello standard da 5.8 pollici.

Il terzo modello monta uno schermo non oled ma LCD con diagonale da 6.1 pollici.

Per quanto riguarda i componenti tecnici vi è la presenza di un nuovo processore Apple A12, così come di una batteria più performante e capace e di una fotocamera a doppio sensore sul retro e a singolo sensore sul fronte.

iPhone Xr

iPhone Xr è il nome definitivo del modello di smartphone economico presentato da Apple, anche se economico è una parola grossa da usare con la società californiana.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus