Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La strada trasformata in un fiume di rifiuti: l’impressionante video girato nelle Filippine

Immagine di copertina

Una strada trasformata in un fiume di rifiuti, talmente tanti che è impossibile vedere se sotto vi sia asfalto, terra oppure fango.

Sono le impressionanti immagini di un video girato a Manila, la capitale delle Filippine, una delle città più inquinate del mondo.

Il filmato è stato realizzato con un drone e pubblicato sui social da Deniz Rehklau, un’attivista vegana turca che vive negli Stati Uniti.

Secondo uno studio pubblicato da Greenpeace nel 2017, ogni anno Manila contribuisce  a inquinare l’Oceano Pacifico scaricando in mare 1,88 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica non smaltiti.

L’indagine classifica le Filippine al terzo posto, dietro Cina e Indonesia e prima di Thailandia, Vietnam e Malaysia, tra i Paesi che più inquinano gli oceani.

A settembre 2018 il Governo filippino ha reso noto un progetto da 14 miliardi di dollari che prevede la costruzione di una nuova città senza inquinamento: si chiamerà New Clark e sorgerà a circa 120 chilometri da Manila.