Me

Giuseppe Rossi trovato positivo all’antidoping in Benevento-Genoa

La sostanza rintracciata è la dorzolamide, un agente anti-glaucoma

Immagine di copertina
Giuseppe Rossi

Giuseppe Rossi positivo all’antidoping

L’attaccante Giuseppe Rossi, attualmente svincolato, è stato trovato positivo al controllo antidoping effettuato al termine di Benevento-Genoa dello scorso 12 maggio.

A scriverlo è la Gazzetta dello Sport:

“La sostanza rintracciata è la dorzolamide, un inibitore dell’anidrasi carbonica. È un agente anti-glaucoma, e agisce diminuendo la produzione di umore acqueo. Contenuto solitamente nei colliri. Pepito Rossi, però, nei due interrogatori cui è stato già sottoposto, ha negato di aver mai assunto collirio. La Procura antidoping di Nado Italia ha chiesto un anno di squalifica. Il giocatore non è stato sospeso. Il Processo il 1° ottobre alle 14″.

Giuseppe Rossi | Le news e il mercato

Giuseppe Rossi, classe 1987, ha collezionato nell’ultima stagione solo 9 presenze con la maglia del Genoa – un gol, alla Fiorentina.

Ex Manchester United, Newscastle, Parma, Villarreal, Fiorentina, Levante e Celta Vigo, ha segnato in carriera 128 gol in 334 presenze.

La sua carriera è stata tormentata da almeno tre gravissimi infortuni – due volte al ginocchio destro, una volta al sinistro.

Con la maglia dell’Italia 30 apparizioni e 7 reti, l’ultima in amichevole contro la Nigeria a novembre 2013.