Me
Un anziano esprime il desiderio di vedere il mare per l’ultima volta, l’ambulanza si ferma in spiaggia e la foto diventa virale
Condividi su:
anziano mare
A 88 anni chiede di vedere il mare per l'ultima volta, a Marina di Massa

Un anziano esprime il desiderio di vedere il mare per l’ultima volta, l’ambulanza si ferma in spiaggia e la foto diventa virale

Un 88enne viaggiava in ambulanza per essere trasferito dalla Toscana in Canavese quando ha espresso il suo ultimo desiderio

22 Set. 2018
anziano mare
A 88 anni chiede di vedere il mare per l'ultima volta, a Marina di Massa

“Vorrei vedere il mare per l’ultima volta”. Così un anziano signore di 88 anni ha espresso il suo ultimo desiderio. Il fatto è accaduto a Marina di Carrara, in provincia di Massa Carrara.

Mentre veniva trasferito dalla Toscana in Canavese per ragioni di salute, l’ottantottenne ha chiesto di “vedere il mare per l’ultima volta” ed è stato accontentato.

L’equipaggio della Croce Rossa di Ivrea (Torino) che si stava occupando del trasferimento dell’anziano allora ha chiamato la famiglia dell’uomo, avvertendolo di quanto stava per accadere.

Poi l’ambulanza ha fatto una deviazione, ha raggiunto uno spiazzo e si è fermata. A quel punto, come si legge su Il Gazzettino, gli operatori della Croce Rossa hanno aperto il portellone: davanti agli occhi dell’anziano c’era il mare.

La distesa d’acqua di Marina di Carrara si stendeva ai piedi dell’88enne. Il personale medico presente all’interno dell’ambulanza non hanno potuto fare a meno di immortalare quel momento commovente.

La foto del signore di 88 anni che sorride felice guardando il mare ha fatto il giro dei social network. Qualcuno ha già ribattezzato lo scatto con il titolo di uno dei libri che ha segnato la storia della letteratura contemporanea, di Ernest Hemingway: Il vecchio e il mare.

Lui, il “vecchio” ha continuato il suo viaggio, felice per aver esaudito il suo ultimo desiderio.

Una vicenda che ricorda in qualche modo quella toccante di un altro anziano. Quello di Gaeta, in provincia di Latina, che ogni giorno portava la foto della moglie deceduta sul lungomare, a guardare il mare.

Il gesto d’amore ha commosso il web. La fotografia che ritrae l’uomo di spalle con a fianco la cornice che conserva l’immagine della moglie defunta ha fatto il giro dei social.

A pubblicare questa fotografia su Facebook è stato Giorgio Moffa, dove ha aggiunto un commento che descrive la scena: “Sono giorni che viene non conosco questa splendida persona so soltanto che il suo è stato sicuramente un grande amore l’ho visto piangere e credo che uomini del genere non nascano più un abbraccio forte caro amico sei un grande uomo”.

 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus