Me
Che cosa sono i test Invalsi
Condividi su:
test invalsi
I test Invalsi

Che cosa sono i test Invalsi

21 Set. 2018
test invalsi
I test Invalsi

I test Invalsi, “temuti” dagli studenti italiani, sono delle prove che hanno l’obiettivo di valutare i livelli di apprendimento in italiano e matematica degli studenti. Servono inoltre a ricavare i dati generali sull’efficienza del sistema formativo italiano e metterne in luce le criticità.

I contenuti dei test sono ideati dall’Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell’Istruzione (INVALSI). Si tratta di un ente di ricerca, soggetto alla vigilanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur).

I test Invalsi sono stati introdotti in Italia con la Legge 176 del 25 ottobre 2007. Dal 2009 la prova è stata inserita nella valutazione finale dell’esame del primo ciclo d’istruzione.

Dal 2019, con le modifiche all’esame di maturità, i test Invalsi saranno introdotti per tutti gli studenti dell’ultimo anno di scuola superiore. Il test dovrà essere svolto durante il corso del quinto anno, tra l’1 e il 19 aprile 2019.

Si tratterà di un requisito fondamentale per l’accesso all’esame di maturità, ma il voto non peserà sulla media degli studenti.

Com’è strutturato il test Invalsi

Il test Invalsi è diviso in tre parti: un questionario di italiano, un test di matematica e un test di d’inglese.

Le prove sono standard per tutta Italia e sono costituite da domande chiuse a risposte a scelta multipla e da domande aperte, da esercizi di matematica e da test linguistici.

Le prove vengono svolte in un tempo che va dai 45 ai 90 minuti.

Le domande vengono redatte da docenti di tutta Italia testate su campioni di alunni per verificarne la validità.

Le critiche

Tante sono le critiche all’efficacia del test.

In tanti hanno criticato il fatto che questa prova, per la struttura con cui è redatta, misura solo l’apprendimento “nozionistico” degli studenti, e non dà conto di ciò che invece sono gli obiettivi della scuola, ovvero sviluppare un pensiero critico ed elaborare ragionamenti complessi.

Il calendario delle prove Invalsi 2019

L’Invalsi ha reso note le date in cui si svolgeranno le prove per l’anno scolastico 2018/2019:

II primaria (prova cartacea):

Italiano: 6 maggio 2019

Prova di lettura solo per le classi campione: 6 maggio 2019

Matematica: 7 maggio 2019

V primaria (prova cartacea):

Inglese: 3 maggio 2019

Italiano: 6 maggio 2019

Matematica: 7 maggio 2019

III secondaria di primo grado (prova al computer – CBT):

Italiano, Matematica e Inglese: classi NON campione: dall’1 aprile 2019 al 18 aprile 2019

classi campione: dal 9 aprile 2019 al 12 aprile 2019

II secondaria di secondo grado (prova al computer – CBT):

Italiano, Matematica classi NON campione: dal 6 maggio 2019 al 18 maggio 2019

classi campione: dal 7 maggio 2019 al 10 maggio 2019

V secondaria di secondo grado (prova al computer – CBT):

Italiano, Matematica e Inglese classi NON campione: dal 4 marzo 2019 al 30 marzo 2019

classi campione: dal 12 marzo 2019 al 15 marzo 2019

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus