Me
Jimmy Bennett, l’accusatore di Asia Argento, è stato a sua volta accusato di molestie dall’ex fidanzata
Condividi su:
jimmy bennett accusato molestie
Jimmy Bennett

Jimmy Bennett, l’accusatore di Asia Argento, è stato a sua volta accusato di molestie dall’ex fidanzata

21 Set. 2018
jimmy bennett accusato molestie
Jimmy Bennett

L’attore Jimmy Bennett, che aveva accusato Asia Argento di violenza sessuale, era stato a sua volta accusato di molestie dalla sua ex fidanzata nel 2015.

L’intricata vicenda degli abusi sessuali si arricchisce di nuovi episodi. Vittime e accusatori sono ruoli sempre più labili, come dimostra questo nuovo caso. Una spirale di accuse continua che sembra non risparmiare nessuno.

A riportare la notizia è il sito Daily Beast, entrato in possesso degli atti legali in cui si spiega che la ragazza era stata pedinata e minacciata dall’ex fidanzato. La donna aveva denunciato la sua situazione di pericolo alle autorità californiane.

“Alle spalle ha alcune storie di droga, potenzialmente poteva essere un violento: per questo io e mia mamma non ci sentivamo al sicuro”, si legge nella denuncia presentata dalla giovane. Nello stesso documento si legge che Bennett era stato accusato di “stalking” e “pornografia minorile”.

Il ragazzo inoltre è stato accusato di aver fatto sesso con la ragazza quando lei era ancora minorenne: “Avevo 17 anni e non lo avevo mai fatto, lui mi ha convinta. Si è fatto strada nella mia vita, mi ha manipolata fino a farsi mandare delle mie foto nuda: questo mi ha creato danni emotivi”.

Ai tempi Bennett aveva 18 anni, e per convincere la ragazza a stare con lui aveva raccontato di aver subito molestie dalla sua famiglia e di cercare un posto dove stare.

Gli episodi risalgono al 2015, stesso anno dei fatti contestati ad Asia Argento.

Il 17 luglio del 2015 i giudici della Corte Suprema di Santa Monica avevano emesso una misura restrittiva temporanea nei confronti di Bennett.

La ragazza aveva detto di essersi rivolta alla polizia di Los Angeles, che però non ha confermato di aver ricevuto tale denuncia.

Daily Beast non ha pubblicato il nome dell’accusatrice, per proteggerne l’identità.

Il caso Argento- Bennet

Asia Argento è stata coinvolta in uno scandalo sulle molestie sessuali dopo la pubblicazione di un’inchiesta del New York Times, secondo la quale avrebbe versato dei soldi a Jimmy Bennett, il giovane attore che l’aveva accusata di violenza sessuale. asia argento news

L’attrice, paladina del movimento Me Too contro la violenza sulle donne, ha negato di aver mai avuto rapporti sessuali con Bennett, che l’ha accusata di violenze sessuali risalenti al 2013, quando lui aveva 17 anni.

Secondo quanto rivelato dal New York Times, Asia Argento avrebbe concordato di risarcire con 380mila dollari l’attore e musicista. Il giovane, oggi 22enne, sostiene di aver avuto dopo quella presunta violenza un crollo emotivo talmente forte da aver condizionato la sua carriera.

Asia Argento è stata tra le prime donne nel mondo del cinema a denunciare le molestie subite dal produttore Harvey Weinstein.

Per questo, lo scandalo svelato dal New York Times che ha travolto l’attrice italiana ha suscitato molte critiche e reazioni inaspettate anche da donne come Rose McGowan, che in passato l’hanno affiancata nelle sue denunce.

Qui tutto quello che c’è da sapere nel dettaglio sul caso

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus