Me
Romolo + Giuly, la guerra mondiale italiana | La nuova serie Fox con Pannofino e Mastrota: il cast e le puntate
Condividi su:
Romolo + Giuly
I protagonisti della nuova serie di Fox

Romolo + Giuly, la guerra mondiale italiana | La nuova serie Fox con Pannofino e Mastrota: il cast e le puntate

Il derby tra Roma Nord e Roma Sud (ma non solo) parte lunedì 17 settembre sul canale 112 di Sky

18 Set. 2018
Romolo + Giuly
I protagonisti della nuova serie di Fox

Romolo + Giuly, la guerra mondiale italiana | La nuova serie Fox con Pannofino e Mastrota su Roma Nord e Roma Sud: il cast, le puntate in onda su Sky e lo streaming

ROMOLO + GIULY – Romolo + Giuly è la nuova serie comedy di Fox Networks Group Italy, prodotta dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli con Lorenzo Gangarossa e con Zerosix Productions.

Inizio ufficiale in prima visione assoluta dal 17 settembre ogni lunedì alle ore 21 su Fox (canale 112 di Sky).

La serie è composta da otto episodi da tre minuti.

Romolo + Giuly | Cos ‘è | La serie su Youtube

È una comedy fuori dagli schemi per Fox che 8 anni dopo Boris – La serie torna a investire sulla creatività italiana.

Creatori di Romolo + Giuly sono Giulio Carrieri, Alessandro D’Ambrosi e Michele Bertini Malgarini, che cura anche la regia, già creatori del pluripremiato lungometraggio per il web da cui è tratta la serie.

Romolo + Giuly | La trama e le puntate

Al centro del racconto la travagliata storia d’amore tra Romolo e Giuly, coppia di eredi dei Montacchi e dei Copulati, potenti famiglie della Capitale che rimandano con ironia alla matrice shakespeariana della più famosa e tragica storia d’amore mai raccontata.

L’incontro tra i due ragazzi fa riesplodere il conflitto ancestrale tra l’opulenta e ‘fighetta’ Roma Nord e la verace e ‘coatta’ Roma Sud. La Capitale è troppo piccola per contenere la feroce rivalità tra le due famiglie, che si combattono per conquistare la poltrona di Sindaco di Roma, rimasta vacante in attesa delle prossime elezioni.

A segnare l’inizio degli imprevedibili accadimenti che cambieranno per sempre il volto della Città eterna è l’incontro fortuito tra Romolo Montacchi (Alessandro D’Ambrosi, Un medico in famiglia) e Giuly Copulati (Beatrice Arnera, Addio fottuti musi verdi, Puoi baciare lo sposo). Giuly è destinata, come usanza del suo mondo, un matrimonio di convenienza, ma l’inaspettata scintilla amorosa scaturita dall’incontro con Romolo cambierà il suo destino.

Ma se Roma è in lotta, il resto d’Italia non rimane a guardare e una terribile e sotterranea minaccia incombe sulla Capitale. Napoli e Milano – capitanate rispettivamente Don Alfonso (Fortunato Cerlino, Gomorra) e da Giorgio Mastrota (nei panni di se stesso) – unite dall’odio per Roma si coalizzano nella più insospettabile delle alleanze. Le due città sono infatti esasperate dal bullismo culturale dei romani, che da sempre dileggiano i milanesi come dei noiosi stakanovisti avvolti dalla nebbia e i napoletani come “mariuoli” sommersi dai rifiuti e dal caos.

Romolo + Giuly

Francesco Pannofino tra i protagonisti della nuova serie Fox

Romolo + Giuly | Il cast

  • ROMOLO MONTACCHI (Alessandro D’Ambrosi)
  • GIULY COPULATI (Beatrice Arnera)
  • DON ALFONSO (Fortunato Cerlino)
  • MASSIMO COPULATI (Massimo Ciavarro)
  • ARFIO MONTACCHI (Federico Pacifici)
  • GIORGIO MASTROTA (Giorgio Mastrota)
  • OLIMPIA COPULATI (Michela Andreozzi)
  • ANNA MONTACCHI (Lidia Vitale)
  • GIANGI PEDERZOLI (Niccolò Senni)
  • TEODORICO FUMAGALLI (Stefano Fregni)
  • DARIO & MANUEL (Matteo Nicoletta e David Pietroni)
  • MARTINA (Federica Cacciola alias Martina Dell’Ombra)
  • DON CALOGERO (Marco Gambino)
  • DEBORAH (Ludovica Martini)
  • GUARDIE CHECK POINT (Le Coliche)
  • ACTUAL (Actual: Leonardo Bocci e Lorenzo Tiberia)
  • TCIÙ (Andrea Trovato)
  • DONNA ASSUNTA (Nunzia Schiano)
  • EDOARDO PEDERZOLI (Francesco Pannofino)

Romolo + Giuly | La colonna sonora | Lo Stato Sociale – Il paese dell’amore

Colonna sonora di Romolo e Giuly affidata a Lo Stato Sociale: la canzone si chiama Il paese dell’amore

Romolo + Giuly | Lo streaming

La serie sarà ovviamente disponibile gratis in live streaming su Sky Go per gli abbonati alla piattaforma di Murdoch.

Le puntate saranno poi inserite all’interno del servizio Sky On Demand.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus